Gb, via libera del Parlamento a elezioni anticipate l'8 giugno

Con 522 voti a favore, solo 13 contrari

19.04.2017 - 19:30

0

Londra (askanews) - Un via libera della Camera dei Comuni senza indugi verso nuove elezioni. I deputati britannici hanno dato l'ok alle elezioni anticipate il prossimo 8 giugno con 522 voti a favore e 13 contrari, un maggioranza ben superiore ai 434 voti necessari per approvare la richiesta di voto anticipato avanzata a sorpresa martedì dalla premier Theresa May.

"Chiederò ai cittadini britannici un mandato per completare la Brexit e per renderla un successo, non si torna indietro" ha detto May davanti al parlamento di Westminster accusando i Nazionalisti scozzesi e altri gruppi di voler utilizzare la Camera dei comuni per bloccare l'uscita dalla Ue per i loro interessi.

La Camera verrà sciolta il 3 maggio, poi dopo circa un mese il voto.

Le nuove elezioni e la campagna elettorale che si annuncia agguerritissima, aprono una nuova fase politica britannica. La sinistra dopo referendum sulla Brexit è in difficoltà e Jeremy Corbyn, leader del partito laburista britannico, deve fare i conti con un elettorato spaccato, in parte affascinato dalle promesse di uscita dall'Eurozona, in parte desideroso di restare all'interno dell'Europa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Etna, la nuova eruzione del vulcano

Etna, la nuova eruzione del vulcano

Il vulcano si è risvegliato da alcune ore, come immortalano queste immagini pubblicate su Facebook da Boris Behncke. L'attività stromboliana del Nuovo Cratere di Sud Est, sta producendo anche due colate che si sono aperte sui fianchi del cono. Una frattura è stata rilevata sul lato sud del cratere e dà vita a una colata che si dirige verso i crateri 'Barbagallo' per poi proseguire in direzione ...

 
I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

I 100 giorni di Trump, in Kentucky piena fiducia nel tycoon

Georgetown (askanews) - Il Kentucky da 60 anni vota quasi sempre conservatore. E all'ultima corsa si è schierato in massa per Donald Trump. Hanno votato per lui l'81 per cento degli elettori, nella speranza che la grinta di Trump possa far rifiorire città come Beattyville dove da 30 anni sono sparite le industrie del petrolio, del tabacco e del carbone. Dopo i primi 100 giorni di governo la gente ...

 
La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

La visita di Papa Francesco in Egitto: "Papa della pace"

Roma, (askanews) - Mega cartelloni annunciano in arabo e in inglese la visita di due giorni di Papa Francesco in Egitto: "Il Papa della pace nell'Egitto della Pace". Bergoglio parte il 28 aprile per il Cairo, dove ha in programma un incontro con il presidente Al-Sisi e, a seguire, con il grande imam Ahmad al-Tayyi alla moschea Al-Azhar, assieme al quale terrà una conferenza di pace internazionale....

 
Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e ...

 
Miss mamma italiana sul podio due umbre

Perugia

Miss mamma italiana sul podio due umbre

Due umbre alle prefinali in programma dal 22 al 25 giugno a Folgaria (Trento) del concorso nazionale di bellezza e simpatia Miss Mamma Italiana 2017, riservato a tutte le mamme ...