Del Grande, Manconi: vicenda più complicata del previsto

"Chiediamo che il nostro ambasciatore ad Ankara veda Gabriele"

19.04.2017 - 18:00

0

Roma, (askanews) - "Facciamo un appello a seguire con la massima attenzione una vicenda che si è rivelata più complicata di quanto pensassimo. Chiediamo in particolare che il nostro ambasciatore ad Ankara possa incontrare il prima possibile o avere almeno un colloquio esauriente e riservato con Gabriele Del Grande".

Così il senatore Luigi Manconi, presidente della Commissione diritti umani del Senato, dopo la conferenza stampa in Senato per sollecitare una mobilitazione collettiva a sostegno dell'azione diplomatica avviata dalle autorità italiane per la liberazione di Gabriele Del Grande, giornalista e documentarista italiano trattenuto in carcere in Turchia dal 10 aprile.

"Chiediamo un medico di fiducia dell'ambasciata che lo possa visitare, e che un avvocato di fiducia turco, che è stato già indicato, possa incontrare Del Grande, avere accesso agli atti giudiziari ed essere messo a conoscenza di quali siano le accuse formalizzate nei suoi confronti, perché su tutto questo fino ad ora non c'è stata chiarezza" ha aggiunto Manconi. "Peggio, non è stato comunicato alle autorità italiane il fatto che non fosse più laddove si trovava cinque giorni fa".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Roma, (askanews) - Papa Francesco è atterrato al Cairo, in Egitto, poco dopo le 14 del 28 aprile per il suo 18esimo viaggio apostolico internazionale. Nella sua prima giornata, Francesco ha incontrato il presidente egiziano al-Sisi a palazzo presidenziale. Subito dopo ha visitato l'università musulmana sunnita ad Al-Azhar, dove ha incontrato il grande imam Ahmad al-Tayyib, con il quale ha ...

 
Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Roma, 28 apr. (askanews) - Cento giorni di Donald Trump alla Casa Bianca fra shock e bombe. 20 gennaio 2017: il discorso del giuramento come in campagna elettorale "America First" 24 gennaio 2017. Primi ordini esecutivi. Tagli a ong che consentono l'aborto. Varo gasdotto Keystone XL 28 gennaio 2017. Stop all'immigrazione da 7 paesi. Stop ai rifugiati per 4 mesi Ma sarà bloccato dai giudici. 14 ...

 
Storie Di Vino: Giovanna Neri, quando l'azienda è femmina

Storie Di Vino: Giovanna Neri, quando l'azienda è femmina

Roma, (askanews) - Col di Lamo a Montalcino è un'azienda agricola "al femminile". Askanews ha incontrato al Vinitaly di Verona la proprietaria dell'azienda, Giovanna Neri, che assieme alla figlia Diletta e ad una agronoma donna, porta avanti l'azienda da 15 anni, e che ha parlato di bio e di qualità. "Col di Lamo è un'azienda femmina, l'agronoma è femmina, abbiamo soltanto un 'omone' che viene ...

 
Unagraco: dai commercialisti iniziative di sostegno alle start up

Unagraco: dai commercialisti iniziative di sostegno alle start up

Milano, (askanews) - L'esperienza professionale e il saper fare dei commercialisti e degli esperti contabili scendono in campo a sostegno delle settemila start up innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese. E' il contributo che i professionisti dell'Unione nazionale commercialisti ed esperti contabili si impegnano a dare per il rilancio e lo sviluppo economico e ...

 
Miss mamma italiana sul podio due umbre

Perugia

Miss mamma italiana sul podio due umbre

Due umbre alle prefinali in programma dal 22 al 25 giugno a Folgaria (Trento) del concorso nazionale di bellezza e simpatia Miss Mamma Italiana 2017, riservato a tutte le mamme ...