Giulietti(Fnsi): istituzioni intervengano per Gabriele Del Grande

"Non lasciarlo solo, liberare lui e i cronisti turchi"

19.04.2017 - 13:30

0

Roma, (askanews) - La Federazione nazionale della stampa italiana ha raccolto l'invito alla mobilitazione di Gabriele Del Grande, giornalista e documentarista italiano che dallo scorso 10 aprile si trova in un carcere della Turchia. E' proprio dal carcere, dove Del Grande ha deciso di iniziare uno sciopero della fame, che è arrivato il suo invito. E il presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti, al congresso statutario della Fnsi all'Ergife di Roma, lo ha raccolto, lanciando un appello per la sua liberazione e per quella di tanti giornalisti turchi.

"Vogliamo raccogliere l'appello della famiglia, rispondere a lui che è in sciopero della fame, illuminare la vicenda di Gabriele e non lasciarlo solo, non è un problema di Gabriele Del Grande" ha detto Giulietti.

"Ci sono 150 giornalisti turchi in carcere da tempo per aver fatto il loro mestiere, ma il problema ora è ripetere in tutti i modi 'Noi stiamo con Gabriele Del Grande', illuminare a giorno quello che sta accadendo in quel carcere e chiedere alle istituzioni italiane di riportarlo a casa il prima possible".

Il presidente della Fnsi fa "un appello alle istituzioni italiane ed europee a dire con chiarezza alla Turchia, membro della Nato, che questo non può accadere. Intanto, va liberato Gabriele, poi i cronisti turchi, che sono in carcere per aver liberamente esercitato il diritto di cronaca e critiato Erdogan".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Sette visioni, arte su arte in Galleria

Perugia

Sette visioni, arte su arte in Galleria

Promenade è un percorso ideato da Roberto Biselli all’interno della Galleria Nazionale dell’Umbria, sostenuto da Marco Pierini, direttore della Galleria e dall'asessore alla ...