Juventus, Allegri: contro Barcellona servono lucidità e freddezza

Il tecnico parla alla vigilia del ritorno dei quarti di Champions

19.04.2017 - 12:00

0

Roma, (askanews) - Non vuol sentire parlare di qualificazione della Juventus già in tasca Massimiliano Allegri. Alla vigilia del ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Barcellona, nonostante il 3-0 dell'andata, il tecnico bianconero resta cauto:

"Dobbiamo fare una partita di grande lucidità e freddezza. Ci saranno momenti in cui ci sarà da difendere, altri in cui ci sarà da attaccare e bisogna giocare per fare gol. Le debolezze e le difficoltà della fase difensiva del Barcellona non credo siano cambiate in una settimana, quindi dobbiamo lavorare su quello, sapendo che poi loro hanno un grande potenziale davanti, ma lo sapevamo anche a Torino. Bisogna essere fiduciosi e soprattutto lucidi nella gestione della partita" ha detto il ct.

E su quanto affermato dal tecnico Luis Enrique, secondo cui il Barcellona "può fare tre gol in tre minuti", Allegri ha aggiunto: "Per quanto riguarda Luis Enrique io spero non sia veggente, l'importante per noi è fare una grande partita e giocare bene tecnicamente".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Welfare, Gangi (Wind Tre): innovazione e attenzione alle persone

Welfare, Gangi (Wind Tre): innovazione e attenzione alle persone

Roma, (askanews) - Rossella Gangi, Direttore Human Resources di Wind Tre, presenta negli studi televisivi di Askanews i processi innovativi della compagnia di telecomunicazioni guidata da Jeffrey Hedberg per quanto concerne le politiche di welfare aziendale: "Abbiamo predisposto diversi servizi e progetti, che attengono a varie dimensioni della sfera personale. Sulla nostra Intranet - spiega ...

 
Altro

Tg AdnKronos, 18 giugno 2018

Conte da Merkel, punto su migranti e Ue. Dieselgate, arrestato ad di Audi. Senegalese ucciso, confessa il killer. Chiesti 8 anni e 9 mesi per Spada e Del Puerto.

 
Altro

Armi da sito polacco, denunce e sequestri

Vasta operazione della polizia contro il traffico di armi. 48 le squadre mobili al lavoro coordinate dal Servizio Centrale Operativo. 78 le perquisizioni in diverse località della penisola. Indagate altrettante persone per il reato di acquisto di armi per corrispondenza e detenzione illegale di armi comuni da sparo/armi clandestine. Gli indagati, tra il 2016 e 2017, avevano acquistato online, da ...

 
Libia, salvati 67 migranti al largo di Zawara

Libia, salvati 67 migranti al largo di Zawara

Tripoli (askanews) - Sessantasette migranti sono stati salvati al largo di Zawara in Libia. Sono stati recuperati e portati in un centro d'accoglienza nel paese nordafricano dove hanno ricevuto le prime cure e del cibo. "Oggi abbiamo soccorso un'imbarcazione con 67 persone a bordo, tra cui 12 donne e due bambini", ha detto Amir, del servizio medico internazionale.

 
Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Sfilata di moda in sala Podiani

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Il 22 giugno alle 18.30 la Galleria Nazionale dell’Umbria accoglierà in sala Podiani la sfilata di moda a chiusura dell’anno scolastico dell’IID, l'Istituto italiano di ...

15.06.2018

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

festival della canzone italiana

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

Dopo un lungo corteggiamento, Claudio Baglioni ha accettato l’incarico di direttore artistico del Festival di Sanremo nel 2019. "Sono molto contento - ha commentato il ...

14.06.2018

Il grande ritorno, tutti i nomi di punta

L'Umbria che spacca

Il grande ritorno, tutti i nomi di punta

Torna L'Umbria che spacca. Concerti in tre palchi, uno per il talk, workshops food & beverage nostrano, performance di danza moderna e street-art, tutto in pieno centro ...

13.06.2018