Trump, ordine esecutivo per difendere lavoro e prodotti Usa

I posti di lavoro devono andare prima ai lavoratori statunitensi

19.04.2017 - 11:30

0

Kenosha, Wisconsin (askanews) - I posti di lavoro devono andare prima ai lavoratori statunitensi. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha giustificato così l'ordine esecutivo che ha l'obiettivo di modificare il programma per l'assegnazione dei visti che permettono alle aziende statunitensi di assumere lavoratori stranieri con competenze in settori specifici, un'agevolazione molto utilizzata dalle società hi-tech ma anche per assumere lavoratori stranieri per posti di lavoro con salari più bassi, a scapito della forza lavoro locale.

"Con questa ordinanza, dispongo che tutte le agenzie governative debbano attenersi strettamente alle nostre disposizioni in materia di "compra americano", per ridurre al minimo l'impiego di agevolazioni e veicolare al massimo il messaggio "made in America" in tutti i progetti federali" ha detto Trump parlando da una fabbrica di Kenosha, in Wisconsin. "I lavoratori americani da tempo chiedevano riforme per mettere fine agli abusi dei visti e oggi, per la prima volta, le loro richieste sono state accolte. Si tratta del primo passo per una da tempo attesa riforma di più ampio respiro su questi visti agevolati" ha concluso il presidente statunitense.

L'ordine esecutivo non modifica il sistema, ma darà mandato ai dipartimenti del Lavoro, della Giustizia, della Sicurezza interna e di Stato di riesaminare il programma per identificare abusi e frodi delle aziende che hanno approfittato del programma per assumere personale straniero meno costoso di quello statunitense e proteggere così i lavoratori americani.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Roma, (askanews) - Il presidente degli Stati uniti Donald Trump sarebbe irremovibile e dovrebbe abbandonare l'accordo sul programma nucleare iraniano: lo ha fatto capire il presidente francese Emmanuel Macron, dopo i suoi colloqui con l'inquilino della Casa Bianca e il suo tentativo di dissuadere Trump dalle sue intenzioni. "Non ho informazioni privilegiate per sapere ciò che il presidente ...

 
Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Roma (askanews) - "Abbiamo portato a Fico le nostre valutazioni, riconosciamo e registriamo passi in avanti importanti, in particolare rispetto alla richiesta fondamentale relativa alla necessità di chiudere definitivamente la fase di confronto e trattativa del M5s con il centrodestra e la Lega. Su questo sono arrivate parole importanti e definitive e questo è un fatto politico che registriamo". ...

 
La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

Saigon (askanews) - La Guerra del Vietnam, forse il primo conflitto globalizzato nelle coscienze della popolazione mondiale, finiva nel 1975. Nello stesso anno nel centro di Saigon, l'ex capitale del Sud ribattezzata Ho Chi Min City, veniva aperta un'esposizione dedicata agli orrori del conflitto, visti, ovviamente, dal punto di vista del regime comunista che aveva sconfitto gli americani. Oggi ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018