Usa, Pence: risposta devastante a qualsiasi attacco nordcoreano

Vicepresidente Usa sul ponte della portaerei Reagan in Giappone

19.04.2017 - 10:30

0

Yokosuka, Giappone (askanews) - Cresce al calor bianco la tensione tra Stati Uniti e Corea del Nord. Il vicepresidente statunitense Mike Pence sul ponte della portaerei "Ronald Reagan" alla rada nel porto di Yokosuka, in Giappone, ha dichiarato che Washington è pronta a rispondere con una forza devastante a qualsiasi attacco sferrato da Pyongyang.

"La Corea del Nord è la minaccia più pericolosa e urgente per la pace e la sicurezza della regione del Pacifico asiatico" ha detto Pence. "Quanti intendono sfidare la nostra determinazione e la nostra capacità operativa sappiamo che ci opporremo a qualsiasi attacco convenzionale o nucleare con una devastante ed efficace risposta".

Il numero due della Casa bianca è nella regione per rassicurare gli alleati sull'impegno degli Stati Uniti ad affrontare i programmi nucleari e missilistici di Pyongyang. E a bordo della Reagan, Pence ha avvertito le truppe statunitensi che scure nuvole di tempesta si sono addensate all'orizzonte dell'Asia nordorientale.

Le dichiarazioni di Pence giungono dopo che Pyongyang ha ribadito di non avere alcuna intenzione di interrompere il suo programma nucleare, promettendo test settimanali e minacciando una guerra totale se Washington deciderà di attaccare.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Legge elettorale in aula alla Camera a fine maggio
La svolta

Legge elettorale in aula alla Camera a fine maggio

La legge elettorale approderà in aula alla Camera l'ultima settimana di maggio, presumibilmente a partire dal 29 su richiesta di Pd e M5S. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio che ha raccolto così a stretto giro l'appello del presidente della Repubblica Mattarella fatto proprio oggi durante un incontro al Quirinale con i presidenti di Camera e Senato Laura Boldrini e Pietro ...

 
Addio a Jonathan Demme, vinse l'Oscar con il Silenzio degli Innocenti
Lutto

Addio a Jonathan Demme, vinse l'Oscar con il Silenzio degli Innocenti

Ha diretto alcuni capolavori come Il silenzio degli innocenti e Philadelphia. E' morto dopo una lunga malattia a 73 anni il regista americano Jonathan Demme. Nato nel 1944 vicino a New York ottiene presto i primi riconoscimenti: già nel 1979 a soli 35 anni con il thriller Il segno degli Hannan vince il "New York Film". Con il silenzio degli innocenti in cui dirige Anthony Hopkins nel ruolo di ...

 
Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...

Il parco giochi con Marco Bocci e Laura Chiatti

Il taglio del nastro con Marco Bocci e Laura Chiatti

La sorpresa

Il parco giochi con Marco Bocci e Laura Chiatti

Un battesimo targato Marco Bocci e Laura Chiatti quello de “L’isola di Peter Pan”, il nuovo parco giochi per bambini che da sabato scorso ha iniziato la sua avventura a Marsciano. ...