Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 17:25

La rivolta

Taxi, protesta anti-Uber: "Concorrenza sleale senza regole''

I tassisti di tutta Italia in guerra contro Uber. Proteste a Milano, Torio e Roma. Nella capitale in particolare hanno organizzato un sit in davanti al Senato, dove è al voto il ddl Milleproroghe con un emendamento legato a Uber che secondo la categoria li penalizza. "Gli autisti di Uber non hanno pagato un euro di licenza, non stanno alle regole di mercato, non si sottopongono ad alcun controllo - spiegano - Noi siamo un servizio pubblico e per ogni euro di aumento ci confrontiamo con il Comune. Loro non risponsono a nessuno. Non è giusto".

video di Walter Huaman (H24)

montaggio di Alessandro D'Elia

Più letti oggi

il punto
del direttore