Cerca

Martedì 24 Gennaio 2017 | 10:02

Roma

Accoltellarono un 16enne durante una rissa: 7 arresti

I carabinieri della Compagnia di Roma San Pietro hanno arrestato 7 ragazzi, tra cui 4 maggiorenni e 3 minorenni, accusati del tentato omicidio di un 16enne, avvenuto la notte del 14 ottobre 2016 in piazza Cavour, a Roma, nell'area antistante l'ingresso principale della Corte di Cassazione.Gli arrestati avevano aggredito il minore, colpendolo ripetutamente al capo e al volto con calci, pugni, colpi di casco, di cintura e di catena, e accoltellandolo in più parti. A seguito dell'aggressione la vittima era stata ricoverata presso l'Ospedale San Spirito per la gravità delle ferite riportate. I quattro maggiorenni, tre diciottenni ed un ventunenne residenti nelle zone centrali della Capitale, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, mentre i tre minorenni sono stati collocati in altrettante comunità. Agli arresti si è giunti grazie al contributo dato alle indagini dalla Digos: con l'ausilio delle intercettazioni telefoniche negli ambienti dell'estrema destra capitolina, ha scoperto che gli aggressori facevano parte del movimento politico Fronte della Gioventù, la cui sede si trova nella vicina via Ottaviano.

Più letti oggi

il punto
del direttore