VIDEO CHOC

La bimba piange: la nonna la chiude nel sacco e la prende a calci

19.04.2017 - 09:40

0

Un video choc, postato anche su YouTube, sta facendo il giro della rete dal 18 aprile 2017 ed è visionato da centinaia di migliaia di persone creando sgomento e indignazione. Riprende una nonna che per far smettere di piangere una bambina l'ha rinchiusa in un sacco, la strattona e la prende ripetutamente a calci.

Il fatto è accaduto in Cina, nella città di Lianjiang. La polizia cinese, venuta a conoscenza del video, ha aperto un'indagine e sta tentando di identificare la donna che verrà denunciata per gravi violenze su minori. Un reato che anche in Cina prevede severe sanzioni.

Qualcuno, però, avrebbe già riconosciuto la donna, rivelando che si tratterebbe proprio della nonna della piccola che avrebbe rinchiuso la piccola in un sacco utilizzato solitamente per la cattura dei rettili.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Brexit, i 27 leader Ue approvano le linee guida del negoziato

Bruxelles (askanews) - I leader dei Ventisette Paesi dell'Unione europea, esclusa la Gran Bretagna, hanno approvato le linee guida per il negoziato sulla Brexit. "Per fare progressi sufficienti abbiamo bisogno di una risposta britannica seria" ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk nella conferenza stampa finale del vertice di Bruxelles. "Voglio assicurarvi che non appena ...

 
Sette visioni, arte su arte in Galleria

Perugia

Sette visioni, arte su arte in Galleria

Promenade è un percorso ideato da Roberto Biselli all’interno della Galleria Nazionale dell’Umbria, sostenuto da Marco Pierini, direttore della Galleria e dall'asessore alla ...