Troppi Comuni, poche idee

Via Gluck

Troppi Comuni, poche idee

Abbiamo troppi campanili, troppi enti, troppi luoghi dove si governa e si decide qualcosa. Viviamo in un periodo nel quale questo modo di ragionare è decisamente il più diffuso. ...

25.02.2017

Città deserta e città abusata

VIA GLUCK

Città deserta e città abusata

Il parcheggio selvaggio che opprime ogni fine settimana le zone centrali non è certo un fenomeno nuovo. Va e viene, compare e scompare a seconda dei messaggi che gli esponenti del ...

18.02.2017

La fibra veloce e le nostre lentezze

La fibra veloce e le nostre lentezze

L'avevano chiamata la guerra tra il doppino e la fibra, tra il rame e i polimeri, tra un metallo antichissimo e un impasto che imprigiona la luce del futuro. Da quel che si può ...

11.02.2017

Domani è un altro giorno

Domani è un altro giorno

Questa volta dovremo credere davvero a quel che dice il calendario. Credere non soltanto che sia una convenzione inventata dall’uomo ma piuttosto un evento della natura e, quindi, ...

01.01.2017

Un Natale senza turisti

Un Natale senza turisti

L'aria è frizzante e tersa, come la lastra di ghiaccio di un ruscello. Si può respirare a pieni polmoni senza l'impaccio della tramontana, che arriverà più tardi, tra un mesetto. ...

26.12.2016

Ma che anno è?

Ma che anno è?

L’altro ieri sulle locandine dei giornali locali si potevano leggere tre notizie. Una donna era morta per overdose in casa davanti alla figlia, un gruppo di giovani aveva ...

17.12.2016

Fuori dal carcere

Fuori dal carcere

Tutti gli uffici giudiziari nell'ex carcere di Piazza Partigiani. Vecchio sogno degli anni novanta e della giunta comunale presieduta a quei tempi da Mario Valentini. Passano gli ...

10.12.2016

Un altro giro di giostra sui rifiuti

Un altro giro di giostra sui rifiuti

Il viaggio inquietante dei nostri rifiuti, le discariche usate in modo piuttosto disinvolto, le analisi false, il percolato che si diffonde nei torrenti e nei boschi, la presenza ...

04.12.2016

Un figlio in Assisi

Un figlio in Assisi

Una volta c’era il desiderio di molte famiglie di far nascere il proprio figlio in Assisi. Non perché in quell’ospedale si facessero miracoli, ma per poter mostrare dopo il lieto ...

26.11.2016

A chi intitolare una via

A chi intitolare una via

Si chiama commissione toponomastica e, generalmente, le sue decisioni non suscitano mai grandi apprensioni. Si tratta di decidere come chiamare una via. Non dovrebbe essere una ...

19.11.2016

Tanto di cappello a Norcia che resiste

Tanto di cappello a Norcia che resiste

L’abbiamo sempre guardata da lontano come se si trovasse in capo al mondo. Arrivarci da Perugia è come mettere in conto un lungo viaggio, eppure siamo nella stessa provincia. ...

12.11.2016

La terra trema: di nuovo al fronte

La terra trema: di nuovo al fronte

Al terremoto non ci si abitua, anche se la sua origine è lontana perché la terra trema sempre sotto i nostri piedi. Tuttavia a questo appuntamento sappiamo ormai che a ogni ...

29.10.2016

La linea del Piave

La linea del Piave

Finalmente a Palazzo dei Priori dicono qualcosa di destra, com'è ovvio. Qualcuno si stupisce. Ma come, dov'è finita la sfumatura civica e persino ambientalista? Ma via, anche ...

22.10.2016

Una favola perugina

Una favola perugina

Le telecamere di una rete nazionale sono tornate a Perugia per parlare ancora dei nostri vizi e delle nostre virtù. Così abbiamo rivissuto su Rai 3 la sorprendente vicenda delle ...

15.10.2016

Il parcheggio nel giardino

Il parcheggio nel giardino

E' vero che il terreno tormentato di Perugia non aiuta. Per questa ragione molte strade e molte piazze sono una pura invenzione dell'uomo. Niente a che vedere con le forme create ...

08.10.2016

Sfioriscono le viole

Sfioriscono le viole

C'è rimasto solo un artigiano, un falegname, al quale i residenti di via del Roscetto, via Bontempi, il Carmine, via della Viola affidano la cura delle loro persiane malandate. ...

03.10.2016

La storia siamo noi

La storia siamo noi

Oggi non è un sabato qualsiasi. Oggi si incrociano a Perugia il corteo di Braccio e la festa del quartiere di Porta San Pietro, casualmente, si capisce. O forse non succederà. Non ...

18.06.2016

Finalmente ci siamo

Finalmente ci siamo

E' da un po' che sentivamo sotto le nostre finestre un rullar di tamburi sul finire del giorno senza capire cosa stesse succedendo. Poi ce l'hanno spiegato. Erano le prove del ...

11.06.2016

Con Braccio tutto l'anno

Con Braccio tutto l'anno

Non dovremmo considerare le polemiche sulla nuova destinazione d’uso delle logge del Duomo una bega di paese. Ciò che ci raccontano le pietre che rappresentano le tracce ...

04.06.2016

La grande folla

La grande folla

Tutto cominciò e tutto finì con lo storico concerto dei Pink Floyd a Venezia, nel 1989. Fu un tale disastro che da allora il rapporto tra i grandi eventi e le piazze italiane è ...

21.05.2016

Più letti oggi

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Mediagallery

Di Maio: abbiamo fatto nome per premier al presidente Mattarella

Di Maio: abbiamo fatto nome per premier al presidente Mattarella

Roma (askanews) - "Siamo di fronte a un momento storico, abbiamo indicato al presidente della Repubblica il nome che meglio può portare avanti il contratto di governo che presto firmeremo". Lo ha detto il capo politico del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio, nelle dichiarazioni alla stampa al termine del colloquio al Quirinale con il Capo dello Stato, Sergio Mattarella. "Il nostro, qualora il ...

 
Economia

Borse europee chiudono positive, dividendi e politica zavorrano Piazza Affari

Le Borse europee archiviano in progresso la seduta odierna di contrattazioni. Complice la distensione dei rapporti tra Usa e Cina, che lancia la volata ai mercati statunitensi, le principali piazze del Vecchio continente terminano gli scambi con incrementi che vanno dal mezzo punto percentuale di Amsterdam al punto percentuale di Londra. Parigi e Bruxelles si attestano attorno al mezzo punto ...

 
Del Freo (Fnsi): Mondadori sta dismettendo patrimonio editoriale

Del Freo (Fnsi): Mondadori sta dismettendo patrimonio editoriale

"Sta succedendo un fatto molto grave. L'azienda (Mondadori ndr) ha annunciato la cessione di due testate storiche: Tu Style e Confidenze. Questo significa che i colleghi che lavorano su queste testate passeranno a un editore che, a nostro giudizio, non dà le garanzie di un futuro professionale. Per noi il fatto grave è che la Mondadori che un tempo aveva 500 giornalisti, oggi ne ha 250 e sta ...

 
Libri e animali notturni, a Torino nasce lo spazio Faust

Libri e animali notturni, a Torino nasce lo spazio Faust

Torino (askanews) - La notte è fatta di storie, di animali e anche di libri. Per ripensare questo momento della giornata, in molti modi diversi, è nato a Torino Faust, un "Negozio notturno" voluto da Gianluigi Ricuperati e dal suo Institute for Production of Wonder che apre il venerdì e il sabato dalle 21 alle 9 di mattina in via Della Rocca, nel quale si è accolti da opere d'arte ambientale, ...

 
Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Eletta a Corciano

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Carolina Scarscelli, 16 anni, studentessa di Città di Castello è Miss Mondo Umbria 2018. È stata eletta sabato sera al Gherlinda nel corso della finale regionale organizzata ...

21.05.2018

Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018