Lettura e ricchezza

Lettura e ricchezza

Due temi di primo acchito non collegabili. Lettura e ricchezza. E invece, per usare un'espressione di attualità estrema, piuttosto connessi. La lettura di libri e di quotidiani in ...

20.12.2017

Squadrismi alle porte

Squadrismi alle porte

Contro costoro che remano contro la storia e le sue verità incontrovertibili (siano essi: Naziskin-Skinhead o Fronte Nuovo o Casa Pound) bisogna alzare argini, replicare forte ai ...

13.12.2017

Piero Cenci, giudice antiusura

Piero Cenci, giudice antiusura

Non l’ho conosciuto. Ma mi sarebbe piaciuto. Essere suo amico. Di Piero Cenci: 1940-2009. Perugino, giudice e cittadino integerrimo. Del quale sto leggendo un aureo libretto, ...

29.11.2017

Grandi navi, politica piccina

GIOVENALE

Grandi navi, politica piccina

Allibisco. Basisco. Giovenale mio solido sodale addirittura ha i brividi come travolto da un'improvvida improvvisa doccia scozzese. Oh Graziano del Rio, ministro delle ...

15.11.2017

Antisemitismo, calcio e spazzatura

GIOVENALE

Antisemitismo, calcio e spazzatura

La faccenda di Anna Frank in maglia giallorossa è così ignobilmente crudele e demente che bisognerebbe ignorarla. Come puoi giudicare uno dei solerti ultrà laziale, congenito ...

01.11.2017

Macerie d'Umbria in carriola

Macerie d'Umbria in carriola

Sono l’immagine simbolo di un’Italia in frantumi. Le carriole edilizie cariche di macerie sismiche 2016 pescate dai milioni che da un anno aspettano d’esser rimosse,  e portate ...

25.10.2017

Sciocchezzaio toponomastico

Sciocchezzaio toponomastico

“Fra le infinite cose che non capisco, di certo per mia insipienza, c’è la toponomastica contemporanea. Ma anche quella vecchia, per esempio risorgimentale o umbertina, non ...

27.09.2017

Aldilà o al di là?

GIOVENALE

Aldilà o al di là?

Leggo: “aldilà del filo spinato”. Sul “Corriere della Sera”. Mi si allegano i denti. L'aldilà è il mondo dei più, dove sono accatastati mille miliardi e più di defunti. E pensare ...

13.09.2017

C'è lo zampino di Menotti?

C'è lo zampino di Menotti?

Le mura di Gerico le abbatté un suon di trombe, di corno d'ariete, lanciato da Giosuè. Le mura di Spoleto misero in fuga Annibale. Il Muro del pianto e la Tomba di Abramo l’Unesco ...

12.07.2017

Andare in vacanza per forza o per amore

Andare in vacanza per forza o per amore

Forzata. Alla sua età ci può stare. Philip Roth scrisse un po' disperato c[/CAP-RUBX1]he la vecchia non è una battaglia, ma un massacro. Il fisico Carlo Rovelli, sto leggendo il ...

14.06.2017

Politici: leggete Machiavelli

Politici: leggete Machiavelli

Nel compulsare le tristi cronache umbre di un signor sindaco arrestato, suscitando incomprensibile solidarietà etica dei politici di sua parte, per innata perversione di Giovenale,...

10.05.2017

Missione turismo

Missione turismo

Ho di recente, per quel che vale, tirato le orecchie a colleghi altolocati che si scrivono addosso dentro l'industria e i convenevoli faziosi del complimento più indecente. E ora? ...

26.04.2017

Perchè venire in Umbria

Perchè venire in Umbria

Nonostante il maledetto terremoto. Perché l'Umbria è bella. L'Umbria è francescana. È mistica. Non ha il mare. È la terra di Perugino e Sandro Penna, San Benedetto e Pintoricchio,...

30.03.2017

Un paese di minzolini

Un paese di minzolini

Ho un’età che ne ha viste di crude e di cotte, e oggi non passa giorno che nel paese dove fioriscono i limoni non si scopra un verminaio di appalti truccati e mazzette. Non c’è ...

24.03.2017

E il turismo langue

E il turismo langue

Sarà l'etimo spagnolesco, junta, imbevuto di golpe di stato sudamericani - Pinochet e Videla docent -, ma le giunte (e gli assessori) troppo spesso per i miei gusti garantisti e ...

15.03.2017

Un algoritmo ci seppellirà

Giovenale

Un algoritmo ci seppellirà

Per Cicerone (“La vecchiaia”, VII, 21), la memoria cala se non si esercita. Cerco di non dimenticare, ma solo ora apprendo un’ invadente magica parola: algoritmo. Uno pensa chi sa ...

08.03.2017

30 Comuni 30

Giovenale

30 Comuni 30

Anche le piccole rivoluzioni fan scalpore. Lo prova la Cna che vuole ridurre, con-fusione, da 92 a 30 i Comuni. Sul tema ho solo letto i giornali, e fino a ora la Regione e l'Aur ...

01.03.2017

Quattro città si gemellano

GIOVENALE

Quattro città si gemellano

Bevagna, Montefalco, Spello, Trevi. Gioielli di un'Umbria sublime e martoriata. Edificate dalla storia e dall'arte nel cuore della Valle umbra. Così San Francesco ne scrisse a ...

22.02.2017

Dalla Bellucci a Schopenhauer

Dalla Bellucci a Schopenhauer

Recita l’adagio: chi si loda si sbrodola. Stavolta voglio sporcarmi il bavagliolo. Sì, mi vanto d’avere in molti Giovenale consigliato Monica Bellucci, umbra docg, come ...

15.02.2017

Bagliori di carità pelosa

Bagliori di carità pelosa

Mi diceva mia nonna: se uno allunga la mano, dà una moneta e non curarti se poi ci va all'osteria. Consiglio che mi fa tornare in mente il gran "Umberto D." (1952) di Vittorio De ...

08.02.2017

Più letti oggi

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018

Da Raffaello a Canova fino a Balla, a Perugia cento capolavori riportati alla luce

La mostra

Da Raffaello a Canova fino a Balla, a Perugia cento capolavori riportati alla luce

Per capire fino in fondo il prestigio dell'Accademia di San Luca bisogna partire dai suoi depositi. E' uno dei rari posti al mondo dove in magazzino si può trovare anche un ...

17.02.2018