Dr John  rilegge Satchmo

Dr John rilegge Satchmo

16.07.2014 - 10:24

0

Renzo Arbore ne ha raccontato l'aneddoto e ha candidamente ammesso di essersi più che ispirato a lui (quasi un furto) ma retribuito in seguito con cinquantamila dollari: la sua celebre "Smorza e light" è mutuata a piene mani da "Such a Night", brano composto qualche anno prima da Dr John. Del resto non si stenta minimamente a credere che un personaggio come il compositore di New Orleans possa dar vita ad alchimie musicali che per anni hanno rapito l'immaginario collettivo della gente del Delta. Solo il suo look, lunga treccia che spunta dal suo cappello impagliato e arricchito da ammennicoli vari, grande orecchino all'orecchio destro e lo sfoggio di una voce stridula e rauca, ne palesano subito la personalità, tra il maledetto e il magico.

GUARDA le foto del concerto

Nel suo omaggio a Satchmo Dr John non concede neanche un sorriso al pubblico, seduto sullo sgabello del piano sembra essere inscalfibile persino alla fine del mondo. Impassibile, intona Wonderful World in un intreccio ritmico in cui la sezione fiati, per buona parte ingaggiata in loco, a Perugia, irrompe con una sorprendente potenza di emissione. E' bastato un solo pomeriggio di prove al direttore musicale, nonché arrangiatrice e trombonista della band, per sfornare un ottimo lavoro composto di riletture oblique e personalizzate del miglior songbook di Louis Armstrong. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Borse, lunedì nero

Le borse europee chiudono in calo sui timori delle conseguenze di una guerra commerciale internazionale. A fine seduta Milano cede il 2,44%, in aumento lo spread Btp-Bund a 251 punti base. Londra cede il 2,24%, Francoforte lascia sul terreno il 2,46%, Parigi perde l'1,92%. A Piazza Affari crolla Prysmian -10%, dopo aver annunciato una revisione al ribasso dell'Ebitda. In flessione il comparto ...

 
Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Roma, (askanews) - Chi avrebbe il coraggio di dire a un bambino di otto anni arrivato in Europa dopo un viaggio di un anno e mezzo, da solo, "è finita la pacchia"? Lo dice Luca Barbarossa, negli studi di askanews per presentare il suo disco "Roma è de tutti". "Racconto una piccola storia emblematica, quella di Alex, un bambino che è arrivato a Pozzallo senza genitori dopo un viaggio di un anno e ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018