Spaventoso schianto sulla Pian d'Assino, per il 22enne di Umbertide c'è ancora speranza

Spaventoso schianto sulla Pian d'Assino, per il 22enne di Umbertide c'è ancora speranza

I medici dell'ospedale di Perugia hanno verificato la presenza di "flusso cerebrale". Le sue condizioni restano gravissime

29.04.2013 - 13:32

0

Le condizioni sono gravissime, ma una speranza per il ventiduenne di Umbertide coinvolto nella prima mattinata di venerdì in un incidente sulla Pian d’Assino c’è. I medici del Santa Maria della Misericordia, ospedale in cui il ragazzo è tutt’ora ricoverato, hanno dovuto attendere fino alle 13 di oggi, domenica 28 aprile, per verificare la presenza di un “un flusso cerebrale”. Il quadro resta sempre grave, ma i sanitari del nosocomio perugino stanno lottando “con tutte le forze”, come sottolinea l’ufficio stampa della struttura, “e con apparecchiature molto sofisticate” per salvare il ragazzo rimasto vittima dello schianto frontale a Zangolo, nel tratto di strada compreso tra Mocaiana e Camporeggiano.

L'incidente A scontrarsi una Fiat Panda e una Peugeot 206 che provenivano da direzioni opposte. Nell'impatto sono rimasti feriti tre giovani che erano a bordo delle due auto. Soccorsi dall'ambulanza del 118 i ragazzi sono stati trasportati all'ospedale comprensoriale di Gubbio e Gualdo Tadino. Le condizioni del giovane di Umbertide, che stava raggiungendo Gubbio per motivi di lavoro, sono apparse subito molto serie a causa dei diversi gravi traumi riportati durante lo scontro; è stato quindi ritenuto necessario il trasferimento all'ospedale Santa Maria della Misericordia a Perugia. Il ragazzo, ricoverato nel reparto di Rianimazione, è stato sottoposto dai medici a una delicata operazione, ma le sue condizioni restano purtroppo gravissime. A preoccupare maggiormente i sanitari - da quanto riportato dall'ufficio stampa del nosocomio perugino - sono le lesioni di carattere cerebrale conseguenza  del grave trauma cranico.
Gli altri due giovani sono stati ricoverati all'ospedale di Gubbio e Gualdo Tadino, per uno di loro i medici si sono riservati la prognosi. Più lievi le ferite del terzo ragazzo coinvolto nell'incidente, che se la caverà con alcuni giorni di prognosi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lo spettacolo della Grande muraglia cinese vista dal drone

Lo spettacolo della Grande muraglia cinese vista dal drone

Pechino (askanews) - Dichiarata Patrimonio mondiale sdall'unesco nel 1987 e inserita nel 2007 fra le 7meraviglie del mondo moderno, lunga oltre 8mila chilometri e risalente al 2015 a.C. La Grande muraglia cinese è una delle opere architettoniche più belle e storicamente interessanti mai costruite dall'uomo. Le immagini riprese dall'alto da un drone mostrano in tutto il suo splendore la sezione ...

 
Rapinarono coppia di turisti a Roma, arrestati 3 cittadini romeni

Rapinarono coppia di turisti a Roma, arrestati 3 cittadini romeni

Milano, 19 ott. (askanews) - Domenica 8 ottobre 2017, accerchiarono in piena notte a Roma due turisti coreani e, dopo averli aggrediti, li rapinarono indisturbati. Alcuni dei 5 responsabili, tre cittadini romeni, sono stati però identificati e arrestati dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro. Le vittime, un 27enne e una 29enne della Corea del Sud, derubate di smartphone, ...

 
Bankitalia, Renzi: pagina nuova ma Governatore non lo decide Pd

Bankitalia, Renzi: pagina nuova ma Governatore non lo decide Pd

Pescara (askanews) - "La nostra mozione su Bankitalia dice che c'è bisogno di scrivere una pagina nuova, chi sarà il governatore e le scelte che faranno il governo e autorità preposte avrà pieno rispetto istituzionale da parte del Pd. Ma ieri la mozione l'ha votata il Pd sulla base delle indicazioni del governo". Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi a Recanati tornando sul tema di ...

 
Puigdemont pronto a indipendenza se Madrid sospende autonomia

Puigdemont pronto a indipendenza se Madrid sospende autonomia

Barcellona (askanews) - Il presidente catalano, Carles Puigdemont ha fatto sapere che intende rendere effettiva l'indipendenza della Catalogna se il premier spagnolo Mariano Rajoy respingerà l'offerta di dialogo di Barcellona e applicherà, come minacciato, l'articolo 155 della Costituzione, sospendendo l'autonomia della regione. Lo ha scritto in una nuova lettera inviata a Rajoy come risposta ...

 
Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017