Con “Trasiremando” per battere il cancro

PASSIGNANO

Con “Trasiremando” per battere il cancro

02.07.2015 - 12:21

0

Torna con tante novità Trasiremando, la regata non competitiva per barche a remi. La manifestazione, arrivata alla quarta edizione, si svolgerà da venerdì 14 a domenica 16 agosto. “Ma quest’anno – spiega Daniele Giappichelli, presidente dell'Asd Centro rematori Passignano - oltre al tradizionale messaggio legato alla riscoperta del lago da vivere in modo sano, valorizzando sport e natura, Trasiremando si tinge di rosa e lo fa con la partecipazione di due dragon boat provenienti da Roma  e Firenze. Al comando di queste canoe, ci saranno quaranta donne che nelle vita hanno vinto l’importante battaglia contro il cancro al seno e che si sono poi avvicinate a questo sport che ha notevoli benefici”. L’Asd Centro rematori ha deciso di far “navigare” sul Trasimeno questo messaggio coinvolgendo anche la Lega italiana per la lotta contro i tumori che parteciperà a Trasiremando con alcune donne umbre che hanno contrastato il cancro. Ma il 2015 è davvero carico di novità e a Passignano faranno tappa per l’occasione anche dieci rematori di Eltville, città gemellata con la cittadina lacustre. L’iniziativa nata da un'idea di Luca Briziarelli, Marco Martinelli, Alessandro Bigerna e Daniele Giappichelli, è affidata all'Asd Centro rematori Passignano che la organizza insieme a molte altre associazioni del territorio, tra cui il Circolo rematori di San Feliciano, la Pro loco di Tuoro e l’Arbit di Castiglione del Lago che quest’anno farà arrivare direttamente da Venezia le tradizionali imbarcazioni chiamate “sandalo o anche sandolo”. Ognuna di queste realtà organizzerà momenti diversi: San Feliciano per esempio ha previsto per venerdì una fiaccolata sul lago con intrattenimento, mentre a Castiglione del Lago l’Arbit propone una mostra fotografica dedicata agli animali selvatici del Trasimeno. La giornata clou sarà comunque quella di sabato 15 agosto con le due regate da 20 e otto chilometri. Il percorso “lungo” quest’anno cambia di poco il suo tragitto, sostituendo la tappa di isola Polvese con un punto ristoro al pontile di San Feliciano. Tra le associazioni che partecipano all’evento ci sono le Pro loco di Passignano, Isola Maggiore e San Feliciano, l’Ente Palio delle Barche, l’associazione Cover, il Circolo Diportisti Passignano, la Cri Corciano e la Misericordia di Magione. Terminata la regata di sabato per pranzo si terra un “pasta party” e a seguire serata con intrattenimento organizzata dal Juicebar. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018