La Fiaccola della pace è arrivata grazie a venticinque podisti

PERUGIA

La Fiaccola della pace è arrivata grazie a venticinque podisti

05.06.2014 - 21:04

0

E’ giunta nel pomeriggio del 5 giugno a Perugia, nella cattedrale di San Lorenzo, la “Fiaccola della Pace” da Roma a Macerata in occasione del 36esimo pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto.

GUARDA le foto

Il 4 giugno la fiaccola ha fatto tappa a Terni e Todi. Ad accogliere in San Lorenzo i venticinque podisti e gli amici della “Fiaccola” è stato monsignor Paolo Giulietti, vescovo ausiliare eletto di Perugia-Città della Pieve, che ha presieduto la celebrazione eucaristica e ricordato il significato della “Fiaccola”: "Il segno che accompagna il pellegrinaggio a piedi di decine di migliaia di giovani da Macerata a Loreto chiamati ogni anno a riflettere e a pregare per la pace". Paolo Cesanelli, coordinatore del gruppo dei podisti della “Fiaccola”, ha spiegato la finalità di questa iniziativa, quella di sensibilizzare sempre più persone, soprattutto i giovani, al "valore della pace", che "non è solo il contrario della guerra, ma risvegliare i cuori delle persone, dare un significato alla propria esistenza".
In terra umbra, prima di arrivare nelle Marche, la “Fiaccola della Pace” farà sosta ad Assisi venerdì 6 giugno (ore 8), dove sarà benedetta davanti alla tomba del Poverello con la recita della preghiera dedicata a Papa Francesco, e a Colfiorito di Foligno, dove giungerà intorno a mezzogiorno, presso la basilica di Plestia con la anta messa celebrata dal parroco don Carlo Maccari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine
CALCIO SERIE B

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine

Al 28' Di Carmine sblocca il derby tra Perugia e Ternana. Ecco la sua esultanza e quella della curva biancorossa. Il primo tempo si è chiuso sul punteggio di 2-1 per il Grifo: in rete DC10 per la doppietta e Tremolada per la rete che ha accorciato le distanze.

 
Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Un'app per viaggiare nel tempo e osservare la Terra com'è oggi o com'era 20 anni fa: si chiama Worldview e l'ha messa a punto la Nasa in occasione della Giornata della Terra e permette inoltre di catturare le immagini preferite, tra foreste e ghiacciai, e di condividere le immagini. E' possibile rivedere vecchi incendi, uragani rimasti memorabili e assistere al modo in cui una tempesta nasce e ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018