Strade al setaccio, pugno duro dei carabinieri: tre arresti, 15 denunce e 45 patenti ritirate

Strade al setaccio, pugno duro dei carabinieri: tre arresti, 15 denunce e 45 patenti ritirate

Controlli senza sosta da Norcia a Città della Pieve: identificate 820 persone e controllati oltre 600 veicoli. A Bastia Umbra giovanissimo trovato con un coltello in tasca

18.08.2013 - 14:00

0

Tre arresti, 820 persone identificate, oltre 600 veicoli controllati, 15 ubriachi e drogati al volante denunciati e 45 patenti ritirate. In poche parole, il bilancio dei controlli a tappeto dei carabinieri tra venerdì e sabato 17 agosto. I militari hanno passato al setaccio le principali strade della provincia di Perugia, da Norcia a Città della Pieve. Ma non solo. Sequestrati anche 20 grammi di cocaina 10 di marjiuana, uno di hashish, segnalati 5 assuntori di droga e controllati più di 160 soggetti sottoposti agli obblighi.

Perugia: due arresti e una denuncia I carabinieri di Perugia hanno messo le manette ai polsi di due cittadini stranieri per detenzione di stupefacenti e denunciato un’italiana per incauto affidamento di autovettura. Durante la perlustrazione nella zona di Ferro di Cavallo, i militari hanno inseguito e fermato all’altezza di via Gregorovius un magrebino e un polacco alla guida di una Fiat 600. Identificati come T.M.S., tunisino di 19 anni, noto alle forze dell’ordine, irregolare e senza fissa dimora, e P.D.K., polacco di 19 anni, senza fissa dimora e nullafacente, è scattata la perquisizione.
Ed ecco la sorpresa: “Nascosto tra i due sedili – scrivono i militari – c’èra un involucro di carta che celava 19 ovuli termosaldati contenenti complessivamente circa 20 grammi di cocaina”, subito sequestrata, “insieme a tre cellulari e 520 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio”. In più, il tunisino è stato anche denunciato per guida senza aver mai conseguito la patente. Guai anche per la proprietaria dell’auto, una romana di 63 anni, che non risultava rubato, denunciata per incauto affidamento di vettura. I due stranieri al momento sono in carcere, a Capanne, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Todi, è ai domiciliari ma passeggia per la città: arrestato I carabinieri di Todi, Deruta e Marsciano, durante i maxi controlli di questi giorni, hanno arrestato D.N., tudertedi 28 anni. Il ragazzo, nonostante fosse agli arresti domiciliari, è stato individuato dai militari mentre passeggiava per la città.

Gira con il coltello in tasca, denunciato E ancora: denunciato X.T., un italiano di 19 anni, stanato a Bastia Umbra con in tasca un coltello a serramanico lungo 16 centimetri.  In ultimo, segnalati quattro ragazzi tuderti giovanissimi sorpresi con 10 grammi di marijuana. Ad Assisi, infine, un giovane del posto finisce segnalato come assuntore di droga: i carabinieri lo trovato con un grammo di hashish.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Galleria Borghese, respiri e urla per riavvicinarci al sublime

Roma (askanews) - Sovvertire l'abitudine all'arte, per restituire il senso, riferito al sublime, della vera esperienza artistica. È questa l'idea di fondo che presiede all'intervento di Daniele Puppi nella Galleria Borghese di Roma, dove ha presentato la mostra sonora "Respira". Quello che accade, nelle stanze che ospitano i capolavori del Canova, di Caravaggio o del Bernini, è l'esperienza di un ...

 
Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Dalla pizza alla frutta alla "tortellino", come cambiano i gusti

Napoli (askanews) - Dal Napoli pizza Village 2017, appena conclusosi sul lungomare del capoluogo partenopeo, emergono le nuove tendenze di gusto per la pizza del futuro, pensate e interpretate dai top player della pizzeria mondiale. Dalla pizza con la frutta di Gianfranco Iervolino, all'audace pizza Tortellino di Stefano Callegari, passando dalla pizza fritta "Battilocchio della Masardona" di ...

 
Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Da Duchamp a Cattelan, l'arte contemporanea conquista il Palatino

Roma, (askanews) - Sono oltre 100 le opere della mostra "Da Duchamp a Cattelan, Arte contemporanea sul Palatino". Venti le grandi installazioni come l'Archipensiero di Gianni Pettena o il luogo di raccoglimento multiconfessionale e laico di Michelangelo Pistoletto o "After Love" di Vedovamazzei, alias la casetta sbilenca di Buster Keaton, o "Gli occhi di Segantini" di Luca Vitone, riproduzione ...

 
Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Il senatore forzista Renato Schifani canta "Vita spericolata"

Roma, (askanews) - Renato Schifani, senatore di Forza Italia ed ex Presidente del Senato, in versione cantante. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il senatore forzista si è cimentato nel cantare un pezzo famosissimo, 'Vita Spericolata' di Vasco Rossi, accompagnato da 'l'Orchestrina' della trasmissione.

 
Morgan al tramonto

Moon in June

Morgan al tramonto

Nelle immagini di Claudio Bianconi alcuni frangenti del concerto di Morgan a Isola Maggiore sullo sfondo del lago Trasimeno illuminato dalla bellissima luce del tramonto 

26.06.2017

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Isola Maggiore

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Il tramonto stupendo, la location insuperabile e raccolta nelle sue dimensioni a misura umana, la leggera brezza serale: come sempre il “miracolo” di Moon in June presentava ...

26.06.2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Moon in June 2017

Wesseltoft e Morgan all'Isola Maggiore

Con un live molto particolare e suggestivo del pianista Bugge Wesseltoft (nella foto)  si aprirà la terza edizione di Moon in June targata Associazione Sergioperlamusica, ...

23.06.2017