Strade al setaccio, pugno duro dei carabinieri: tre arresti, 15 denunce e 45 patenti ritirate

Strade al setaccio, pugno duro dei carabinieri: tre arresti, 15 denunce e 45 patenti ritirate

Controlli senza sosta da Norcia a Città della Pieve: identificate 820 persone e controllati oltre 600 veicoli. A Bastia Umbra giovanissimo trovato con un coltello in tasca

18.08.2013 - 14:00

0

Tre arresti, 820 persone identificate, oltre 600 veicoli controllati, 15 ubriachi e drogati al volante denunciati e 45 patenti ritirate. In poche parole, il bilancio dei controlli a tappeto dei carabinieri tra venerdì e sabato 17 agosto. I militari hanno passato al setaccio le principali strade della provincia di Perugia, da Norcia a Città della Pieve. Ma non solo. Sequestrati anche 20 grammi di cocaina 10 di marjiuana, uno di hashish, segnalati 5 assuntori di droga e controllati più di 160 soggetti sottoposti agli obblighi.

Perugia: due arresti e una denuncia I carabinieri di Perugia hanno messo le manette ai polsi di due cittadini stranieri per detenzione di stupefacenti e denunciato un’italiana per incauto affidamento di autovettura. Durante la perlustrazione nella zona di Ferro di Cavallo, i militari hanno inseguito e fermato all’altezza di via Gregorovius un magrebino e un polacco alla guida di una Fiat 600. Identificati come T.M.S., tunisino di 19 anni, noto alle forze dell’ordine, irregolare e senza fissa dimora, e P.D.K., polacco di 19 anni, senza fissa dimora e nullafacente, è scattata la perquisizione.
Ed ecco la sorpresa: “Nascosto tra i due sedili – scrivono i militari – c’èra un involucro di carta che celava 19 ovuli termosaldati contenenti complessivamente circa 20 grammi di cocaina”, subito sequestrata, “insieme a tre cellulari e 520 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio”. In più, il tunisino è stato anche denunciato per guida senza aver mai conseguito la patente. Guai anche per la proprietaria dell’auto, una romana di 63 anni, che non risultava rubato, denunciata per incauto affidamento di vettura. I due stranieri al momento sono in carcere, a Capanne, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Todi, è ai domiciliari ma passeggia per la città: arrestato I carabinieri di Todi, Deruta e Marsciano, durante i maxi controlli di questi giorni, hanno arrestato D.N., tudertedi 28 anni. Il ragazzo, nonostante fosse agli arresti domiciliari, è stato individuato dai militari mentre passeggiava per la città.

Gira con il coltello in tasca, denunciato E ancora: denunciato X.T., un italiano di 19 anni, stanato a Bastia Umbra con in tasca un coltello a serramanico lungo 16 centimetri.  In ultimo, segnalati quattro ragazzi tuderti giovanissimi sorpresi con 10 grammi di marijuana. Ad Assisi, infine, un giovane del posto finisce segnalato come assuntore di droga: i carabinieri lo trovato con un grammo di hashish.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mark Wahlberg è stato l'attore più pagato del 2017

Mark Wahlberg è stato l'attore più pagato del 2017

Milano (askanews) - L'attore più pagato del 2017 è stato Mark Wahlberg. 68 milioni di dollari incassati principalmente grazie a Transformers e un reality sulla sua catena di fastfood che lo hanno fatto salire al primo posto, un po' a sorpresa, della annuale classifica di Forbes che fa una stima dei guadagni degli attori, contando ad esempio i compensi dei film e le percentuali previste da ...

 
Sgomberata piazza Indipendenza, la prospettiva dei migranti

Sgomberata piazza Indipendenza, la prospettiva dei migranti

Roma, (askanews) - Lo sgombero di piazza Indipendenza, a Roma, dove si erano accampati un centinaio di migranti, per lo più eritrei, in seguito all'occupazione delle abitazioni dello stabile di via Curtatone. In queste immagini, la prospettiva dalla parte dei migranti. La polizia ha utilizzato anche l'idrante, dopo il rifiuto da parte degli occupanti ad accettare la sistemazione abitativa ...

 
Sgombero a piazza Indipendenza, le immagini della polizia

Sgombero a piazza Indipendenza, le immagini della polizia

Roma, (askanews) - Bombole del gas e bottiglie incendiarie contro la polizia che presidiava i giardini di piazza Indipendenza, a Roma, in seguito all'occupazione di un centinaio di migranti fatti evacuare dallo stabile occupato di via Curtatone. Sono le immagini fornite dalla polizia sulle operazioni all'alba del 24 agosto. Nel video le cariche della polizia, e le bombole da gas lanciate contro ...

 
Almeno 126 morti per il tifone "Hato" a Hong Kong e Macao

Almeno 126 morti per il tifone "Hato" a Hong Kong e Macao

Hong Kong (askanews) - E' salito ad almeno 16 il numero dei morti causati dal tifone "Hato" che ha investito la Cina meridionale, Macao e Hong Kong: lo hanno reso noto le autorità locali, precisando che i feriti sono almeno 120. La maggior parte delle vittime si è registrata a Macao, mentre a Hong Kong è stato dichiarato lo stato di allerta 10 per i tifoni per la terza volta negli ultimi ...

 
Su Youtube torna il talk show "Pour parler"

Foligno

Su Youtube torna il talk show "Pour parler"

Pour Parler, l’ormai rinomato talk show in onda su youtube condotto e ideato dal folignate  Giacomo Innowhite, torna a fare colpo con una nuova e interessante intervista. Ad ...

23.08.2017

Alle falde del Kilimangiaro torna in Umbria

Bevagna

Alle falde del Kilimangiaro torna in Umbria

Sono iniziate questa mattina, martedì 22 agosto, le riprese a Bevagna della troupe di “Alle falde del Kilimangiaro”. Al programma televisivo della Rai il compito di ...

22.08.2017

Ecco Miss Umbria

La scelta

Ecco Miss Umbria

Venti principesse per un trono, quello di regina della bellezza umbra. Sarà incoronata lunedì sera 21 agosto, in piazza del Municipio a San Giustino, Miss Umbria 2017 che ...

21.08.2017