Spaccio e criminalità, maxi operazione in provincia di Perugia: sei arresti e 25 denunce

Spaccio e criminalità, maxi operazione in provincia di Perugia: sei arresti e 25 denunce

Più di 200 i veicoli controllati dai carabinieri: due quelli sottoposti a sequestro, 24 le violazioni al codice della strada contestate e 18 i documenti di circolazione ritirati

24.06.2013 - 10:11

0

Maxi operazione dei carabinieri nel fine settimana. In campo un  centinaio di uomini del comando Provinciale di Perugia in azione su tutto il territorio della provincia. Passate al setaccio le principali arterie stradali e i luoghi “caldi. Identificate oltre 300 persone, sei arresti, 25 denunce, 17 gli automobilisti positivi all’alcol test e due quelli sotto l’effetto di droghe e 3 segnalazioni per l’uso personale di sostanze stupefacenti.
Sul fronte della sicurezza nelle strade, inoltre, sono stati più di 200 i veicoli controllati: due quelli sottoposti a sequestro, 24 le violazioni al codice della strada contestate e 18 i documenti di circolazione ritirati.

Perugia al setaccio Nel capoluogo i carabinieri hanno arrestato un pregiudicato 24enne palestinese senza fissa dimora, sorpreso a Strozzacapponi mentre cercava di rubare un portafogli dall’interno di un’auto parcheggiata. Dopo la convalida dell’arresto, il giudice ne ha disposto la custodia cautelare al carcere di Capanne. In manette anche un tunisino di 32 anni, spacciatore conosciuto alle forze dell’ordine, beccato per evasione dagli arresti domiciliari.
Sempre in città, in via Sicilia, ma questa volta ad opera dei carabinieri di Foligno, è stato arrestato uno spacciatore marocchino 35enne, pregiudicato, senza fissa dimora e clandestino. Durante un servizio di osservazione, spiegano i militari, gli uomini sul posto hanno assistito personalmente alla vendita di mezzo grammo di cocaina a un giovane aretino. Il marocchino è stato subito fermato e preso con ancora in mano i 35 euro del toscano. Cioè il  prezzo della dose poco prima ceduta. Lo spacciatore è stato spedito a Capanne mentre l’acquirente è stato segnalato all’autorità amministrativa per l’uso personale.

Assisi I carabinieri della compagnia di Assisi hanno arrestato due pregiudicati locali in esecuzione di altrettanti provvedimenti dell’autorità giudiziaria. Si tratta di una 42enne di Bastia Umbra che deve scontare 10 mesi di reclusione per aver commesso numerosi furti ad Assisi e Città di Castello nel settembre 2009 e di un assisano 38enne già sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali che ha violato più volte le prescrizioni. Entrambi sono stati rinchiusi a Capanne.
Un operaio incensurato di 30 anni, invece, è stato denunciato a piede libero. In casa i militari gli hanno trovato sette piantine di marijuana.

Preso con la cocaina I carabinieri di Deruta hanno arrestato un pregiudicato albanese di 28 anni, irregolare e domiciliato a Perugia, perché trovato in possesso di 9 involucri termosaldati contenenti circa 15 grammi di cocaina e 300 euro in contanti ritenuti provento dello spaccio.

Clandestini stanati ed espulsi Nel tuderte, militari della locale compagnia hanno denunciato in stato di libertà due macedoni di 28 e 48 anni per violazione delle norme sull’identificazione e sull’immigrazione clandestina. A carico del più giovane è stato emesso dal Questore di Perugia l’ordine di lasciare il territorio nazionale mentre il più anziano, già gravato da decreto di espulsione, è stato condotto al centro di espulsione di Bari.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Parolin: vi spiego come lavora la diplomazia vaticana

Mosca, (askanews) - La diplomazia vaticana propone gli ideali della fraternità, della solidarietà, della pace. Anche se a volte si scontrano con interessi nazionali ben specifici. La sfida è proprio questa. Come spiega in questa intervista esclusiva ad askanews, il cardinale Pietro Parolin, segretario di stato vaticano. "I mattoni con cui cerchiamo di costruire tutti i ponti sono in primo luogo ...

 
"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

"Easy", dal successo di Locarno ai cinema, pensando a Kaurismaki

Roma (askanews) - Al festival di Locarno ha avuto un enorme successo e il protagonista Nicola Nocella ha vinto il premio della critica, dal 31 agosto "Easy - Un viaggio facile facile" di Andrea Magnani arriverà nei cinema. Il film racconta il viaggio surreale di Isidoro, detto Easy, ex campione di Go Kart, depresso e con molti chili di troppo, che per togliere il fratello dai guai deve portare in ...

 
Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Malasanità, a Napoli tre inchieste sulla morte di Antonio Scafuri

Napoli, (askanews) - Arriveranno i Nas all'ospedale di Napoli Loreto Mare, per aiutare a scoprire cosa è successo ad Antonio Scafuri nella notte fra il 16 e il 17 agosto; il ragazzo è morto dopo il ricovero in codice rosso per un incidente in moto. Secondo la famiglia, gli infermieri litigavano su chi avrebbe dovuto accompagnarlo a fare una AngioTac in un'altra struttura. Per ora la famiglia non ...

 
Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Cardinale Parolin: il Papa a Mosca? Le belle sorprese servono

Mosca, (askanews) - "Per quanto riguarda il viaggio del Papa o di un incontro, non avrei elementi per esprimermi. Adesso si è innescata, penso di poterla chiamare, una dinamica positiva, dopo il viaggio e l'incontro a Cuba, e adesso questo grande evento di popolo con la visita delle Reliquie di San Nicola (in Russia). E tutto questo deve portare a nuovi passi e nuove iniziative. Un po' alla volta ...

 
Ecco Miss Umbria

La scelta

Ecco Miss Umbria

Venti principesse per un trono, quello di regina della bellezza umbra. Sarà incoronata lunedì sera 21 agosto, in piazza del Municipio a San Giustino, Miss Umbria 2017 che ...

21.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017