Latini sfiora la vittoria, andrà al ballottaggio con De Luca

Leonardo Latini

Terni

Latini sfiora la vittoria, andrà al ballottaggio con De Luca

11.06.2018 - 18:04

0

Col 49,22% dei voti Leonardo Latini candidato del centrodestra sfiora l'impresa a Terni di vincere al primo turno. Con questi dati tra due settimane sarà ballottaggio col grillino Thomas De Luca, fermo al 25,03%. Debacle assoluta per il centrosinistra e il Pd: Paolo Angeletti è al 15%, col partito dem al 12,57%. La Lega è il primo partito a Terni con il 29,09%, risultato storico in quella che da sempre era considerata una roccaforte rossa. Secondo partito il M5s col 24,42% e dal Pd che si ferma al 12,57%.

Molto difficile, con questi risultati, rimontare per De Luca che punta su chi al voto non è andato, oltre il 40%, sugli scontenti del Pd e sulla sinistra in genere. Potrebbero andare a De Luca una parte dei voti della lista Senso civico di Alessandro Gentiletti (3,9%), mentre quelli di Andrea Rosati, di Prima Terni (3,23%) potrebbero andare a Latini. Gentiletti dovrebbe entrare in consiglio comunale.

Al termine dello scrutinio delle 129 sezioni del Comune di Terni, ecco i risultati ufficiosi delle amministrative 2018 per le singole liste:
Lega: 29,10% 
Movimento 5 Stelle: 24,43%
Partito Democratico: 12,57%
Forza Italia: 9,26%
Fratelli d’Italia: 6,34%
Senso Civico: 3,99%
Terni Immagina: 3,32%
Prima Terni: 3,23%
Terni Civica: 2,57%
Potere al Popolo: 1,57%
Il Popolo della Famiglia: 1,48%
CasaPound Italia: 1,22%
Partito Comunista: 0,93%
Le schede bianche sono state lo 0,41%; le schede nulle l'1,79%; altre lo 0,07%.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Narni (antica Narnia), la signora dell'Anello
La rivincita vista da vicino

Narni (antica Narnia), la signora dell'Anello

La gara è stata una delle più entusiasmanti della storia della Corsa all'Anello: la rivincita 2018 è stata conquistata a notte inoltrata dal terziere di Santa Maria, che pure era partito con handicap per l'infortunio (per fortuna non grave) capitato al suo primo cavaliere, che non è potuto entrare in campo. Ecco però viste da vicino le immagini della benedizione, preparazione, del corteo storico ...

 
Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018