Evasione fiscale all'Ast, Espenhahn sotto processo

Harald Espenhahn

Terni

Evasione fiscale all'Ast, Espenhahn sotto processo

15.09.2017 - 18:02

0

'Dichiarazione fraudolenta mediante l'uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti': questa l'accusa, legata alla violazione dell'articolo 2 del decreto legislativo 74 del 2000 sui reati tributari, mossa dalla procura di Terni nei confronti dell'ex amministratore delegato di Tk-Ast, Harald Espenhahn. Secondo l'accusa, per evadere le imposte sul reddito e l'Iva, attraverso fatture relative ad operazioni inesistenti l'azienda, cioè l'Ast di viale Brin, avrebbe dichiarato - per l'annualità 2010 - "elementi passivi fittizi per un imponibile complessivo di oltre 4 milioni e 600 mila euro ed Iva per 924 mila euro". Per questi motivi l'ex ad di viale Brin, in carica dal 2005 al 2012, è finito a giudizio di fronte al tribunale di Terni. L'ultima udienza del procedimento si è tenuta venerdì mattina a Terni, di fronte al giudice Massimo Zanetti ed al pm Adalberto Andreani. Il primo, dopo aver respinto un'eccezione sollevata dal legale difensore del manager, l'avvocato Ezio Audisio di Torino, e relativa alla traduzione di alcuni atti dalla lingua italiana a quella tedesca, ha rinviato il tutto al prossimo 13 aprile.

Nell'ambito dell'udienza, la difesa ha evidenziato come l’azienda - Acciai Speciali Terni Spa - abbia iniziato, sin dallo scorso maggio, a liquidare all’erario la somma contestata con un primo versamento di quasi 700 mila euro. Harald Espenhahn, già condannato in via definitiva a 9 anni ed 8 mesi per il rogo alla ThyssenKrupp di Torino, si trova attualmente in Germania a piede libero. Per la stessa vicenda altri ex dirigenti di Ast, come i ternani Marco Pucci e Daniele Moroni a cui è stata concessa nel tempo la possibilità di lavorare all'esterno della casa circondariale, stanno invece scontando la pena in Italia. Circa il processo di venerdì, l'attenzione degli inquirenti era finita su sedici fatture emesse nel corso del 2010 che avevano portato l'autorità giudiziaria a chiedere, e ad ottenere dal compianto gip Maurizio Santoloci, il rinvio a giudizio dell'ex ad di Tk-Ast per le contestazioni mosse in ambito tributario.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018