Evasione fiscale all'Ast, Espenhahn sotto processo

Harald Espenhahn

Terni

Evasione fiscale all'Ast, Espenhahn sotto processo

15.09.2017 - 18:02

0

'Dichiarazione fraudolenta mediante l'uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti': questa l'accusa, legata alla violazione dell'articolo 2 del decreto legislativo 74 del 2000 sui reati tributari, mossa dalla procura di Terni nei confronti dell'ex amministratore delegato di Tk-Ast, Harald Espenhahn. Secondo l'accusa, per evadere le imposte sul reddito e l'Iva, attraverso fatture relative ad operazioni inesistenti l'azienda, cioè l'Ast di viale Brin, avrebbe dichiarato - per l'annualità 2010 - "elementi passivi fittizi per un imponibile complessivo di oltre 4 milioni e 600 mila euro ed Iva per 924 mila euro". Per questi motivi l'ex ad di viale Brin, in carica dal 2005 al 2012, è finito a giudizio di fronte al tribunale di Terni. L'ultima udienza del procedimento si è tenuta venerdì mattina a Terni, di fronte al giudice Massimo Zanetti ed al pm Adalberto Andreani. Il primo, dopo aver respinto un'eccezione sollevata dal legale difensore del manager, l'avvocato Ezio Audisio di Torino, e relativa alla traduzione di alcuni atti dalla lingua italiana a quella tedesca, ha rinviato il tutto al prossimo 13 aprile.

Nell'ambito dell'udienza, la difesa ha evidenziato come l’azienda - Acciai Speciali Terni Spa - abbia iniziato, sin dallo scorso maggio, a liquidare all’erario la somma contestata con un primo versamento di quasi 700 mila euro. Harald Espenhahn, già condannato in via definitiva a 9 anni ed 8 mesi per il rogo alla ThyssenKrupp di Torino, si trova attualmente in Germania a piede libero. Per la stessa vicenda altri ex dirigenti di Ast, come i ternani Marco Pucci e Daniele Moroni a cui è stata concessa nel tempo la possibilità di lavorare all'esterno della casa circondariale, stanno invece scontando la pena in Italia. Circa il processo di venerdì, l'attenzione degli inquirenti era finita su sedici fatture emesse nel corso del 2010 che avevano portato l'autorità giudiziaria a chiedere, e ad ottenere dal compianto gip Maurizio Santoloci, il rinvio a giudizio dell'ex ad di Tk-Ast per le contestazioni mosse in ambito tributario.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Placido Domingo ha festeggiato a Los Angeles 50 anni di carriera

Los Angeles (askanews) - Il tenore spagnolo Placido Domingo ha festeggiato, con un recital speciale al Dorothy Chandler Pavilion di Los Angeles, circondato da amici, cantanti e musicisti, i suoi 50 anni di carriera. Domingo, direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera, esordì proprio nella città californiana il 17 novembre del 1967, senza immaginare - ha spiegato ...

 
Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Pensioni, nulla di fatto dopo l'incontro tra governo e sindacati

Roma (askanews) - Nulla di fatto dopo l'incontro sulle pensioni a Palazzo Chigi tra Governo e sindacati. Gentiloni ha chiesto ai leader di Cgil, Cisl e Uil uno sforzo significativo di condivisione sulle pensioni e di sostenere il pacchetto delle misure; un documento di tre cartelle sullo stop al rialzo dell'età pensionabile per 15 categorie di lavori gravosi, e il fondo per la proroga dell'Ape ...

 
Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC
Musica in lutto

Addio a Malcolm Young, cofondatore degli AC/DC

E' morto a 64 anni Malcolm Young, chitarrista, compositore e cofondatore del gruppo rock AC/DC. A dare la notizia è stata la stessa band sulla sua pagina web ufficiale. Nato a Glasgow, in Scozia, nel 1953, aveva fondato il gruppo australiano con suo fratello Angus nel 1973 a Sydney. Tra i tanti successi della band "Highway to hell" e "Back in black", considerato il secondo album più venduto di ...

 
Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Mattarella a Napoli per i 230 anni Scuola militare Nunziatella

Napoli (askanews) - Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ha presenziato, in piazza del Plebiscito a Napoli, alla cerimonia del giuramento di 90 nuovi allievi della scuola militare della Nunziatella in occasione dei 230 anni dalla fondazione della prestigiosa scuola militare, voluta dal Re Ferdinando IV di Borbone il 18 novembre del 1787. Erano presenti anche il ministro della Difesa, Roberta ...

 
Mamma mia! con gli Abba in italiano

Assisi

Mamma mia! con gli Abba in italiano

Al teatro Lyrick di Assisi il 21 e il 22 novembre (ore 21.15) ospiterà Mamma mia!, tra le più celebri commedie musicali degli anni 2000  con le mitiche canzoni degli Abba. A ...

18.11.2017

Assisi diventa città dei cori

Grandi festival nascono

Assisi diventa città dei cori

Al via la prima edizione di Cantico Assisi Choral Fest rassegna dedicata ai cori in programma dal 20 al 23 novembre ad Assisi. Oltre mille coristi si esibiranno per quattro ...

18.11.2017

Gran finale all'insegna dell'India

Festival Popoli e Religioni

Gran finale all'insegna dell'India

E' tutto pronto per il gran finale della tredicesima edizione di Popoli e Religioni-Terni Film Festival con una giornata interamente dedicata all'India. La giornata si aprirà ...

18.11.2017