comune narni

Il comune di Narni

IL CASO

Licenziata dal Comune perché accusata di peculato, il giudice la reintegra

20.03.2017 - 19:37

0

Licenziata in tronco perché individuata dal Comune di Narni come la responsabile di un ammanco di 2.600 euro dalle casse dell'ente. La donna - 62enne impiegata presso l'ufficio anagrafe di Narni Scalo - ha impugnato quel provvedimento e il giudice del lavoro di Terni il 20 marzo 2017 le ha dato ragione: è stata reintegrata e il Comune dovrà pagarle tutti gli stipendi e i contributi non corrisposti, interessi compresi. L'odissea dell'impiegata narnese, dipendente comunale dal 2004, ha inizio quando nel settembre del 2013 i suoi responsabili scoprono l'ammanco relativo ai diritti delle carte di identità rilasciate dall'ufficio di Narni Scalo. Gli accertamenti quantificano in circa 2.600 euro i soldi sottratti, fra gennaio e luglio dello stesso anno. E a quel punto parte il procedimento disciplinare che si conclude a novembre con il licenziamento senza preavviso e la denuncia alla procura per il reato di 'peculato'. Senza più il lavoro, l'impiegata - assistita dall'avvocato Valerio Provaroni del foro di Terni - impugna il licenziamento di fronte al tribunale, ritenendolo privo di qualsiasi fondamento. Dopo quasi tre anni e mezzo il giudice del lavoro - nella persona della dottoressa Manuela Olivieri - le ha dato ragione. Per l'avvocato Provaroni “attraverso una sentenza estremamente dettagliata, è stata fatta piena chiarezza sulla vicenda che vede la signora priva di qualsiasi responsabilità rispetto all'accaduto. L'auspicio è che questa decisione, a cui potrebbe fare seguito un'ulteriore causa civile per i danni morali subiti dalla mia assistita, possa essere seguita da un'analoga lettura da parte dei giudici del tribunale penale di Terni”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mafia a Roma, 23 ordinanze e sequestri per 280 milioni di euro

Mafia a Roma, 23 ordinanze e sequestri per 280 milioni di euro

Roma. (askanews) - Sigilli a bar, ristoranti, pizzerie e sale slot e 23 persone raggiunte da ordinananze di custodia cautelare. Nelle province di Roma, Napoli, Milano e Pescara, i carabinieri del Comando Provinciale di Roma, hanno condotto una operazione contro persone ritenute responsabili, a vario titolo, di appartenere a due distinte associazioni per delinquere. L'accusa è di estorsione, usura,...

 
May: residenti Ue in Gb non dovranno lasciare paese dopo Brexit

May: residenti Ue in Gb non dovranno lasciare paese dopo Brexit

Roma, 23 giu. (askanews) - Gli europei in Gran Bretagna non dovranno lasciare il paese. La premier britannica Theresa May ha svelato per la prima volta una parte del suo piano per la Brexit nel vertice con i suoi partner europei. "Esporremo il modo in cui i cittadini ue che vivono nel Regno Unito matengano i loro diritti nel Regno Unito", aveva anticipato May prima dell'inizio del Consiglio ...

 
Levante e Max Gazzè (ex) fidanzati nel video di "Pezzo di me"

Levante e Max Gazzè (ex) fidanzati nel video di "Pezzo di me"

Milano (askanews) - Una canzone nata nel 2010 con un titolo in inglese, "Another kiss", tenuta da allora in un cassetto per trovare oggi la sua strada in italiano e grazie alla collaborazione con Max Gazzè: si intitola "Pezzo di me" il secondo singolo di Levante estratto dall'album "Nel caos di stanze stupefacenti" uscito il 7 aprile. Il videoclip girato a Roma, nel quartiere Piccola Londra, è ...

 
Teheran: in migliaia alla manifestazione Al Quds, contro Israele

Teheran: in migliaia alla manifestazione Al Quds, contro Israele

Teheran (askanews) - Una lunga fila umana composta da miglaiai di persone per manifestare contro Israele. A Teheran è andato in scena il corteo annuale di Al Quds, la giornata di Gerusalemme, proclamata dalla leadership iraniana nel 1979. Si tiene ogni anno nell'ultimo venerdì del Ramadan, in sostegno alla causa palestinese.

 
Grandi nomi per il Gubbio Doc Fest

Presenti anche gli Afterhours

MUSICA E NON SOLO

Grandi nomi per il Gubbio Doc Fest

Ufficializzato il calendario del Gubbio Doc Fest. Per la musica spazio a Enrico Ruggeri e i Decibel, gli Afterhours e Fuochi sulla collina, l'evento omaggio a Ivan Graziani ...

21.06.2017

Baccini in concerto in piazza del Bacio

PERUGIA

Baccini in concerto in piazza del Bacio

E' in programma venerdi 16 giugno alle 21 in piazza del Bacio, a Perugia, "Un bacio per… Perugia",  concerto organizzato dal Lions Club Perugia Centenario e Banca Mediolanum ...

16.06.2017

Due Mondi, Ferrara confermato direttore

Spoleto

Due Mondi, Ferrara confermato direttore

La Fondazione Festival dei Due Mondi, di concerto con il Ministero dei Beni e delle attività culturali, ha confermato Giorgio Ferrara alla direzione artistica del festival di ...

15.06.2017