comune narni

Il comune di Narni

IL CASO

Licenziata dal Comune perché accusata di peculato, il giudice la reintegra

20.03.2017 - 19:37

0

Licenziata in tronco perché individuata dal Comune di Narni come la responsabile di un ammanco di 2.600 euro dalle casse dell'ente. La donna - 62enne impiegata presso l'ufficio anagrafe di Narni Scalo - ha impugnato quel provvedimento e il giudice del lavoro di Terni il 20 marzo 2017 le ha dato ragione: è stata reintegrata e il Comune dovrà pagarle tutti gli stipendi e i contributi non corrisposti, interessi compresi. L'odissea dell'impiegata narnese, dipendente comunale dal 2004, ha inizio quando nel settembre del 2013 i suoi responsabili scoprono l'ammanco relativo ai diritti delle carte di identità rilasciate dall'ufficio di Narni Scalo. Gli accertamenti quantificano in circa 2.600 euro i soldi sottratti, fra gennaio e luglio dello stesso anno. E a quel punto parte il procedimento disciplinare che si conclude a novembre con il licenziamento senza preavviso e la denuncia alla procura per il reato di 'peculato'. Senza più il lavoro, l'impiegata - assistita dall'avvocato Valerio Provaroni del foro di Terni - impugna il licenziamento di fronte al tribunale, ritenendolo privo di qualsiasi fondamento. Dopo quasi tre anni e mezzo il giudice del lavoro - nella persona della dottoressa Manuela Olivieri - le ha dato ragione. Per l'avvocato Provaroni “attraverso una sentenza estremamente dettagliata, è stata fatta piena chiarezza sulla vicenda che vede la signora priva di qualsiasi responsabilità rispetto all'accaduto. L'auspicio è che questa decisione, a cui potrebbe fare seguito un'ulteriore causa civile per i danni morali subiti dalla mia assistita, possa essere seguita da un'analoga lettura da parte dei giudici del tribunale penale di Terni”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Scuola, Anquap: sistema informatico da rinnovare, Ministero tace

Scuola, Anquap: sistema informatico da rinnovare, Ministero tace

Roma, (askanews) - "E' da anni che aspettiamo dal nostro ministero di riferimento dei servizi, una struttura informatica che possa facilitare il nostro lavoro. Siamo bombardati quotidianamente da una miriade di norme quasi schizofreniche. Non abbiamo un sistema informatico in grado di supportarci nelle difficoltà quotidiane del nostro lavoro". Lo ha spiegato il vicepresidente dell'Anquap, Marco ...

 
Nra all'attacco: "vergognosa politicizzazione della tragedia"

Nra all'attacco: "vergognosa politicizzazione della tragedia"

Roma, (askanews) - "Una vergognosa politicizzazione di una tragedia, la strategia classica da manuale di un movimento velenoso": Wayne LaPierre, il capo della potente lobby delle armi NRA, la National Rifle Association, si lancia contro il partito democratico accusandolo di strumentalizzare la tragedia della Florida. LaPierre ha parlato nel corso di un discorso a National Harbor in Maryland.

 
Scuola, Anquap: pronti a una dura lotta ma no sciopero

Scuola, Anquap: pronti a una dura lotta ma no sciopero

Roma, (askanews) - "Se il governo non deciderà di riaprire le trattative per un giusto riconoscimento sul piano normativo e retributivo, noi inizieremo una sequela di azioni sindacali protestative che potrebbero condurre anche al blocco degli uffici e alle dimissioni in bianco". Lo annuncia il presidente Anquap Giorgio Germani, a margine della "assemblea/manifestazione" che si è svolta a Roma in ...

 
Siria, nuovi raid sulla Ghouta orientale: uccisi 36 civili

Siria, nuovi raid sulla Ghouta orientale: uccisi 36 civili

Damasco (askanews) - Nuovo raid del regime siriano sulla Ghouta orientale, enclave a est di Damasco in mano ai ribelli e assediato dalle forze del regime di Bashar al-Assad che hanno lanciato un ennesimo attacco, uccidendo altri 36 civili. Medici Senza Frontiere ha dichiarato che 13 delle sue strutture in zona sono state danneggiate. Mentre la situazione si fa sempre più grave l'Onu chiede una ...

 
Scelti gli studenti più belli

Miss e mister 2018

Scelti gli studenti più belli

Un successo lo School Day gran finale 2018. Oltre 2000 le presenze: il pubblico degli istituti delle scuole superiori di Perugia e provincia in occasione del carnevale delle ...

19.02.2018

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018