Operai Ast bloccano l'autostrada, tensione alle stelle

Il blocco dell'autostrada (Foto Stefano Principi)

TERNI

Operai Ast bloccano l'autostrada, tensione alle stelle

12.11.2014 - 16:34

0

Sale la tensione a Orte dove gli operai dell'Ast intorno alle 13 di mercoledì 12 novembre hanno bloccato l'autostrada A1. Segnalati da Autostrade per l'Italia 5 chilometri di coda in aumento tra Orvieto ed Attigliano verso Roma e 8 chilometri tra Ponzano Romano e Magliano Sabina verso Firenze.

La polizia ha chiesto ai manifestanti di sgombrare la carreggiata, ma le tute blu hanno fatto capire chiaramente che non hanno intenzione di andarsene dall'autostrada. La stradale ha chiuso il tratto istituendo delle uscite obbligatorie ad Attigliano e Magliano Sabina. "Sulla A1 Milano-Napoli alle ore 12.52 circa su disposizione della autorità prefettizia sono stati chiusi i tratti Magliano Sabina-Orte verso Firenze e tra Attigliano ed Orte verso Roma a causa di una manifestazione", si legge in una nota di Autostrade. Tra Orvieto e Attigliano verso Roma si è formata una coda di 2 chilometri in aumento all’interno del tratto chiuso. In direzione opposta tra Ponzano Romano e Magliano Sabina si è formata una coda di 3 chilometri con tendenza all’aumento. La decisione di dirigersi su Orte è arrivata dopo l'assemblea dei lavoratori convocata a seguito del nulla di fatto durante il nuovo incontro convocato dal ministro Guidi al Mise. Il segretario nazionale della Uilm, Mario Ghini, spiega che l’a.d. Ast, Lucia Morselli, che ha presentato un nuovo piano industriale, non è riuscita a dare in sede di Ministero dello sviluppo economico, quelle "garanzie e novità" che il sindacato attendeva. Per i lavoratori del sito ternano è il ventiduesimo giorno di sciopero. "I lavoratori - continua Ghini - hanno deciso di proseguire lo sciopero a sostegno della vertenza legata al piano industriale dell’azienda che prevede 290 esuberi (141 quelli già usciti dall’azienda con la mobilità volontaria)".

Nella notte in viale Brin c'erano state scene di fortissima rabbia con fuochi appiccati a un manichino e a un ufficio.

 

Intanto si inasprisce anche la vertenza Ilserv, azienda dell'indotto dell'Ast. A quanto sembra dopo gli incidenti in Confindustria verranno presi dei provvedimenti. 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Venezia-Perugia si sposta a San Siro: Nesta e Inzaghi, clima play off
CALCIO SERIE B

Venezia-Perugia si sposta a San Siro: Nesta e Inzaghi, clima play off

Anche tecnico e fantasista del Perugia sono stati protagonisti de “La notte del maestro”, la serata d’addio al calcio di Andrea Pirlo di lunedì 21 maggio a San Siro. Nesta e Diamanti hanno risposto alla convocazione dell’ex compagno azzurro per dare spettacolo insieme a tantissime stelle del calcio. In campo chiaramente anche il tecnico del Venezia, Pippo Inzaghi. Bobo Vieri, con un video su ...

 
"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

"Hotel Gagarin", Amendola: speranza è nella curiosità per l'altro

Roma, (askanews) - In un film divertente e poetico come "Hotel Gagarin", diretto da Simone Spada, nei cinema dal 24 maggio, Claudio Amendola interpreta un personaggio romantico e sognatore. Con Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico, Caterina Shulha, si ritrova in un hotel isolato dell'Armenia: il progetto di girare un film è saltato ma quell'imprevisto, in quel ...

 
A Santa Cecilia torna Jakub Hrusa, alfiere della musica ceca

A Santa Cecilia torna Jakub Hrusa, alfiere della musica ceca

Roma, (askanews) - Chiamiamolo pure un alfiere della musica ceca nel mondo. Jakub Hrusa torna con la sua esperienza internazionale al Parco della Musica; la seconda volta per il maestro praghese sul podio dell'orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia. La magia della musica, ripete il giovane maestro, si rinnova ogni volta nell'esecuzione in sala: " Tutto il divertimento, tutto il significato del ...

 
Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Eletta a Corciano

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Carolina Scarscelli, 16 anni, studentessa di Città di Castello è Miss Mondo Umbria 2018. È stata eletta sabato sera al Gherlinda nel corso della finale regionale organizzata ...

21.05.2018