Ast, il Mise: "Vertenza sbloccata", stipendi entro lunedì

ROMA

Ast, il Mise: "Vertenza sbloccata", stipendi entro lunedì

06.11.2014 - 18:41

0

Il Ministero dello Sviluppo Economico manifesta soddisfazione per l’esito della riunione odierna dedicata alla vertenza sull'Ast di Terni. L’azienda infatti, attraverso il suo amministratore delegato Lucia Morselli, ha accolto le indicazioni del Governo e ha illustrato le modifiche apportate al piano industriale, mostrando la più ampia disponibilità a procedere al pagamento degli stipendi. Dal canto suo il sindacato ha dichiarato di cogliere le novità esonerando dallo sciopero tuttora in atto, le aree amministrative competenti al fine di predisporre i pagamenti che saranno erogati entro lunedì prossimo a tutti i dipendenti. "Vertenza sbloccata, dunque" scrive il Mise, e lunedì pomeriggio 10 novembre azienda e organizzazioni sindacali si sono già dati appuntamento per riprendere la trattativa e cominciare ad entrare nel merito del nuovo piano industriale. L’incontro di giovedì, durante il quale è maturata la svolta e che si è concluso con la firma di tutte le parti in calce ad un verbale d’incontro, è stato presieduto dal Ministro Federica Guidi. Presenti anche il viceministro al Mise Claudio De Vincenti, la sottosegretaria al Lavoro Teresa Bellanova, la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, il sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo, i sindacati di categoria nazionali (con i Segretari di Fiom Maurizio Landini, Fim Marco Bentivogli, Uilm Mario Ghini, Ugl Metalmeccanici Maria Antonietta Vicaro, Fismic Paolo Di Giovine) territoriali e Rsu.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne, Lia Migale: "Ecco la nostra verità sul debito"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Ecco la nostra verità sul debito"

Roma, (askanews) - "Noi intendiamo pagare il debito con il Comune, ma nella giusta misura", ovvero al massimo 400mila euro tenendo conto fra l'altro dei lavori ordinari e straordinari che la Casa Internazionale delle Donne ha svolto nel complesso del Buon Pastore, a via della Lungara a Roma. Lo spiega Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi ...

 
Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018

Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018