Ast: annullato il contratto integrativo e lettere di mobilità in arrivo

(Foto Stefano Principi)

TERNI

Ast: annullato il contratto integrativo e lettere di mobilità in arrivo

09.10.2014 - 15:41

0

Lettere di mobilità all'Ast di Terni. A dare la notizia è il segretario nazionale della Fim, Marco Bentivogli. La mobilità, secondo quanto dichiarato dallo stesso sindcalista riguarderebbe circa 500 lavoratori. I sindacati, comunque, annunciano di non voler mollare. Sulla questione è intervenuto anche il vicesegretario del Pd Debora Serracchiani nel corso di una conferenza stampa al Nazareno al termine della segreteria del partito. "Nonostante la mediazione del Governo potrebbero partire le lettere di licenziamento per oltre 500 lavoratori delle acciaierie di Terni. Il sito però ha tutte le condizioni per continuare a produrre. Il Governo non mollerà, continuerà la trattativa per portare a casa il risultato". "Valutiamo non adeguata la proposta di mediazione fatta dal Governo su Ast che non ha consentito di giungere ad un accordo che tenesse in equilibrio le richieste dell’azienda e quelle del sindacato, ma continuiamo a credere che la trattativa non sia chiusa ed auspichiamo anzi di riprendere al più presto il confronto". Lo dichiara in una nota il Segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan sulla vicenda di Terni. 

Inutili, quindi, gli appelli lanciati dalle istituzioni umbre e dal Governo per bocca del premier Renzi.

Ma non è tutto. L'azienda ha fatto sapere ai sindcati che verrà annullato anche il contratto integrativo. Così le assemblee in fabbrica programmate alle 12,30 sono state trasformate in un'ora e mezza di sciopero.

Intanto parla anche l'azienda: "L’obiettivo del piano industriale è quello di rafforzare la posizione dell’azienda quale player di riferimento sul mercato europeo dell’inox. Il piano prevede una riduzione di costi per 100 milioni di euro – ivi compresa la riduzione del costo del lavoro – a fronte di un rilevante piano di investimenti. Rispetto a quanto proposto nella formulazione iniziale del piano e con l’obiettivo di mitigare gli effetti negativi sull’occupazione, Ast ha proposto una forte riduzione del numero di esuberi inizialmente previsti, a fronte di un contenimento generale delle retribuzioni medie. Secondo l’accordo sottoscritto il 4 settembre scorso presso il ministero dello Sviluppo Economico, Ast avvierà ora una ulteriore fase di negoziati nell’ambito di una nuova procedura di mobilità. Questa procedura prevede una serie di incontri in sede sindacale e in sede ministeriale della durata di circa tre mesi. Ast, consapevole delle implicazioni per i dipendenti e per l’indotto, auspica vivamente che tale fase negoziale si possa concludere con un positivo accordo fra le parti".

Con il passare delle ore si susseguono le reazioni, dal sottosegretario Delrio, ai grillini (LEGGI GLI INTERVENTI)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cultura

Arriva il docufilm su Bernini

Arriva il docufilm sul genio di Bernini. Presentato da Magnitudo Film, con riprese in 8K, il film riprende la mostra ospitata dalla Galleria Borghese di Roma. Oltre 60 capolavori inquadrati con un occhio impossibile dal vivo per lo spettatore.

 
Spettacolo

“Grease” compie 40 anni

L’amore ai tempi della brillantina. ‘Grease’ compie 40 anni ma è ancora uno dei musical più amati dai giovanissimi. L’amore, l’amicizia, i turbamenti della giovinezza accompagnati da brani che hanno fatto la storia del pop americano e planetario.

 
Cultura

Collacciani racconta un’inedita Marina Ripa di Meana

Nel suo libro ‘Ora ti curo io’, il giornalista Marino Collacciani racconta la sua amica Marina Ripa di Meana. La sua forza, la sua ironia e la sua battaglia contro un male feroce che lei ha però sempre saputo affrontare con coraggio.

 
Spettacolo

Nelle sale il secondo spin off di “Star Wars”

Diretto da Ron Howard, con un grande cast che annovera anche Woody Harrelson, esce nelle sale il secondo spin-off della saga di Star Wars dedicato alle avventure di un giovane Han Solo. Molti anni prima di incontrare Luke Skywalker e il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi, il cinico e scaltro contrabbandiere spaziale bazzicava già i locali più malfamati della galassia in compagnia del fedele wookiee, ...

 
Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Eletta a Corciano

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Carolina Scarscelli, 16 anni, studentessa di Città di Castello è Miss Mondo Umbria 2018. È stata eletta sabato sera al Gherlinda nel corso della finale regionale organizzata ...

21.05.2018