Ceri piccoli, domani sotto la stanga le prime emozioni

Ceri piccoli, domani sotto la stanga le prime emozioni

Una tradizione che si rinnova anche quest’anno il 2 giugno quella della Festa dei Ceri piccoli, la manifestazione dedicata ai bambini che conclude il periodo degli appuntamenti ceraioli che hanno fatto vivere tante emozioni anche in questo 2013.

31.05.2013 - 15:37

0

Una tradizione che si rinnova anche quest’anno il 2 giugno quella della Festa dei Ceri piccoli, la manifestazione dedicata ai bambini che conclude il periodo degli appuntamenti ceraioli che hanno fatto vivere tante emozioni anche in questo 2013. Domani a lanciare la brocca saranno Giovanni Pelicci per il Cero di Sant’Ubaldo, Matteo Vantaggi per San Giorgio e Stefano Baffoni per Sant’Antonio. Per loro sarà una giornata tutta da vivere, indimenticabile, così come ovviamente per tutti i piccoli ceraioli, ai loro primi “vagiti” sotto le stanghe. Tra i protagonisti della manifestazione anche il Primo Capitano Jacopo Zebi e il Secondo Capitano Roberto Merli, l’Alfiere sarà Luca Valentini, mentre il Trombettiere che darà la carica ai ceraioli lungo il percorso sarà Filippo Allegrucci. Spetterà ai ceraioli del domani rendere omaggio al santo patrono Ubaldo con una giornata che ripercorre le fasi dei Ceri grandi così come accade per i Mezzani. La sveglia dei tamburini ai Capitani e ai Capodieci, quindi la visita al cimitero, la messa alla chiesetta dei Muratori e il corteo dei santi, la sfilata dei ceraioli sino a piazza Grande dove si darà vita all’atteso momento dell’Alzata. Dopo il pranzo dei ceraioli la Corsa alle 18 da via Savelli della Porta e seguendo lo stesso percorso del 15 maggio sino alla basilica di Sant’Ubaldo attraverso gli stradoni del monte. Raccomandazione finale, ripetuta da anni ma che non guasta mai: i genitori possono sì aiutare i propri figli incoraggiandoli e confortandoli nei momenti più concitati della Festa, senza per questo interferire con il normale passaggio dei tre Ceri. Anche perché è doveroso lasciare liberi i piccoli di vivere la loro festa da protagonisti, con tutta la vivacità e l’ingenua freschezza della quale i bambini sono i primi e unici custodi.

Guido Giovagnoli

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Roma, (askanews) - Il presidente degli Stati uniti Donald Trump sarebbe irremovibile e dovrebbe abbandonare l'accordo sul programma nucleare iraniano: lo ha fatto capire il presidente francese Emmanuel Macron, dopo i suoi colloqui con l'inquilino della Casa Bianca e il suo tentativo di dissuadere Trump dalle sue intenzioni. "Non ho informazioni privilegiate per sapere ciò che il presidente ...

 
Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Roma (askanews) - "Abbiamo portato a Fico le nostre valutazioni, riconosciamo e registriamo passi in avanti importanti, in particolare rispetto alla richiesta fondamentale relativa alla necessità di chiudere definitivamente la fase di confronto e trattativa del M5s con il centrodestra e la Lega. Su questo sono arrivate parole importanti e definitive e questo è un fatto politico che registriamo". ...

 
La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

Saigon (askanews) - La Guerra del Vietnam, forse il primo conflitto globalizzato nelle coscienze della popolazione mondiale, finiva nel 1975. Nello stesso anno nel centro di Saigon, l'ex capitale del Sud ribattezzata Ho Chi Min City, veniva aperta un'esposizione dedicata agli orrori del conflitto, visti, ovviamente, dal punto di vista del regime comunista che aveva sconfitto gli americani. Oggi ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018