Guerrini: "Dal Psi critiche fuori luogo"

Guerrini: "Dal Psi critiche fuori luogo"

Diego Guerrini in risposta al gruppo consiliare Psi Gubbio. «Prendo atto con stupore del comunicato del gruppo consiliare Psi Gubbio. Rispetto il lavoro del Psi eugubino al quale rinnovo stima e gratitudine per la collaborazione costante al governo della città, ad incominciare dall’instancabile e competente assessore Marco Bellucci".

18.03.2013 - 14:23

0

Diego Guerrini in risposta al gruppo consiliare Psi Gubbio. «Prendo atto con stupore del comunicato del gruppo consiliare Psi Gubbio. Rispetto il lavoro del Psi eugubino al quale rinnovo stima e gratitudine per la collaborazione costante al governo della città, ad incominciare dall’instancabile e competente assessore Marco Bellucci. Sono amareggiato dai contenuti del comunicato, poiché sulla vicenda Lumsa io stesso ho informato il gruppo socialista che siamo in attesa di un futuro incontro con i nuovi vertici di Lumsa, sull’Agenzia delle Entrate grazie e a partire da una nota congiunta di sindaco e assessore Merli, la Regione dell’Umbria ha preso l’iniziativa a sostegno del mantenimento dei servizi, cosa della quale se ne è parlato, in risposta ad un interpellanza, in Consiglio Comunale. Nel rispetto delle mie, autonome prerogative, ho revocato le deleghe all’assessore Di Benedetto in quota Pd e mettendomi a disposizione dell’intero Partito Democratico, ho nominato ufficialmente con decreto proprio questa mattina l’assessore Virna Venerucci. Mi stona francamente il tentativo più volte espresso e dichiarato da parte del capogruppo del Psi di chiedere al sindaco di reintegrare l’architetto Di Benedetto in giunta. Sollecitazioni continue, costanti, ma che il Psi ufficialmente non ha mai espresso. Mi ricordo che lo stesso Psi a tutti i livelli quando scelse il percorso di allargamento verso altri consiglieri comunali provenienti dalla stessa tradizione, chiesero alle altre forze politiche di non interferire: così è stato. Oggi il capogruppo Brunelli non fa la stessa cosa né nei confronti del sindaco né nei confronti del primo partito della città che, con un documento votato all’unanimità, ha riconosciuto semplicemente la piena autonomia del primo cittadino. Concordo con il Psi sulla necessità di interrompere le polemiche, lavorando tutti uniti per l’interesse della città.»

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018