I big stregati dalla  voglia di calcio di Perugia

Perugia

I big stregati dalla voglia di calcio di Perugia

05.06.2014 - 09:54

0

E' stata una notte di spettacolo puro. Quello che riconcilia con il calcio e che fa dimenticare e buttare via chi lo vuole cosa sua e non esportabile. Perugia ha voglia di questo calcio e ha risposto alla grande.

La bomboniera perugina ha saputo così accogliere l’Italia che va al Mondiale. Giancarlo Abete: “Grande risposta di tutta l’Umbria - ha dichiarato il presidente della Figc - e di Perugia in particolare. Un clima festoso, da Mondiale che ci riconcilia con il calcio”.

Demetrio Albertini, il vicepresidente che ha voluto fortemente questa amichevole a Perugia, è entusiasta. “Semplicemente meraviglioso. Perugia ha saputo rappresentare alla grande il sentimento di tutta Italia. L’amichevole l’abbiamo voluta per Perugia, aspettavamo solo la promozione diretta”. E’ in tribuna c’era chi ha fatto la storia dell’Italia con due numeri 10 indimenticabili. Gianni Rivera, fisico dei bei tempi del Golden Boy o dell'Abatino, fate voi è il più gettonato. Più in la c’è Giancarlo Antognoni che festeggia quest’anno i suoi 60 anni e torna al Curi per stare vicino ai colori italiani, quei colori che ha portato sul tetto del mondo nel 1982. Poi ci sono quelli del Perugia a cominciare da Beppe Dossena. “E’ veramente un’emozione grande tornare a Perugia - lui che adesso commenta dai microfoni della Rai le gesta dei nuovi campioni - qui c’è voglia e fame di calcio. E’ stata una serata bellissima. Non c’erano dubbi sulla risposta di Perugia”. Gli fa eco Serse Cosmi. “Io non ho mai avuto dubbi sulla risposta di Perugia, ce li hanno gli altri”. E poi di Verratti dice. “Non può non giocare”. Li sotto c’è il Gale, vicino ad Allegri. “Grande Perugia e grandi quei ragazzi che hanno riportato il Grifo ai suoi livelli”.

C’è tutta la storia del Perugia, c’è Alberto Di Chiara, Fabio Bazzani, Nicola Amoruso, Roberto “Rambo” Rambaudi e le icone Ilario Castagner e Franco Vannini. Poi in tribuna anche Marcello Nicchi, presidente degli arbitri e Antonello Valentini una istituzione azzurra. Le autorità umbre, dalla presidente della regione Catiuscia Marini al sindaco di Perugia Wladimiro Boccali, il presidente della provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi, il presidete del Coni umbro Domenico Ignozza, l’assessore allo sport della Provincia Roberto Bertini e del comune di Perugia Ilio Liberati, Brunello Cucinelli. Tutti insieme con la gente del Curi hanno fatto fare sicuramente bella figura alla Figc di Giancarlo Abete e Luigi Repace ottimo padrone di casa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Colombia, avanti il conservatore Duque ma si va al ballottaggio

Colombia, avanti il conservatore Duque ma si va al ballottaggio

Roma, (askanews) - Il candidato conservatore Ivan Duque (Dùke) ha vinto il primo turno delle elezioni presidenziali in Colombia, ma non è riuscito a ottenere il 50% delle preferenze che gli avrebbero consentito di evitare il ballottaggio previsto il 17 giugno. Il 41enne Duque ha ottenuto il 39,7% e affronterà l'ex sindaco di Bogotà Gustavo Petro, il primo candidato di sinistra, che ha conquistato ...

 
Champions, il Real torna a casa e fa festa con i tifosi a Madrid

Champions, il Real torna a casa e fa festa con i tifosi a Madrid

Roma, (askanews) - Grande festa per le strade di Madrid con i giocatori del Real tornati a casa dopo la vittoria della Champions League, la tredicesima per loro. I giocatori sono stati accolti da centinaia di tifosi in delirio con bandiere e striscioni e hanno girato per la città con un pullman scoperto, intonando cori e sollevando fieri la coppa. Marcelo Veira e Sergio Ramos l'hanno mostrata ...

 
Parigi, Spiderman maliano salva bambino sospeso al quarto piano

Parigi, Spiderman maliano salva bambino sospeso al quarto piano

Roma, (askanews) - Un giovane cittadino maliano è diventato un eroe a Parigi ed è stato subito ribattezzato "Spiderman" per aver salvato un bambino di quattro anni sospeso a un balcone al quarto piano di un palazzo. Il ragazzo, immigrato senza permesso di soggiorno, ha scalato la facciata dell'edificio e ha salvato il piccolo in una sequenza spettacolare che ha fatto il giro dei social network e ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018