Il campo chiama: “La Ternana c’è”. Rispoli proprio no

Il campo chiama: “La Ternana c’è”. Rispoli proprio no

Toscano pronto alla sfida di Avellino: “Concentrazione”. Ma non arrivano i documenti dell’esterno

09.09.2013 - 09:43

0

“Andremo a giocare su un campo difficile sia dal punto di vista del terreno di gioco sia a livello ambientale, ma proprio per questo sarà un banco di prova importante per noi. Dobbiamo vedere se siamo in grado di reggere mentalmente certe situazioni. Abbiamo studiato a fondo in settimana i punti deboli dei biancoverdi e proveremo a colpirli proprio lì. Voglio opporre alla loro dinamicità la nostra superiore qualità”.
Appare sereno Domenico Toscano in vista della trasferta di questo pomeriggio in terra campana, dove ad attendere le Fere ci sarà un Avellino carico a mille ed uno stadio che sfiorerà le 10mila presenze.
“Non mi fido del loro modo di schierarsi – prosegue il tecnico rossoverde – in quanto nelle prima due gare di campionato si sono schierati a cinque in mezzo, ma potrebbero anche disporsi con un centrocampo a quattro. Ci vorrà un’elevata concentrazione per tutta la durata dell’incontro visto che un’eventuale situazione di svantaggio è difficilmente ribaltabile contro una formazione che sa difendersi in maniera eccellente. Inoltre sono in un ottimo stato di forma e se ti senti superiore a loro rischi di farti male, tipo il Novara sconfitto al Partenio alla prima giornata”.

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria dell’8 settembre
A cura di Riccardo Tommasi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Nucleare Iran, Macron pessimista: Trump non ha difeso accordo

Roma, (askanews) - Il presidente degli Stati uniti Donald Trump sarebbe irremovibile e dovrebbe abbandonare l'accordo sul programma nucleare iraniano: lo ha fatto capire il presidente francese Emmanuel Macron, dopo i suoi colloqui con l'inquilino della Casa Bianca e il suo tentativo di dissuadere Trump dalle sue intenzioni. "Non ho informazioni privilegiate per sapere ciò che il presidente ...

 
Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Governo, Martina da Fico: dal M5s passi avanti importanti

Roma (askanews) - "Abbiamo portato a Fico le nostre valutazioni, riconosciamo e registriamo passi in avanti importanti, in particolare rispetto alla richiesta fondamentale relativa alla necessità di chiudere definitivamente la fase di confronto e trattativa del M5s con il centrodestra e la Lega. Su questo sono arrivate parole importanti e definitive e questo è un fatto politico che registriamo". ...

 
La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

La Guerra del Vietnam 50 anni dopo: dentro il museo di Saigon

Saigon (askanews) - La Guerra del Vietnam, forse il primo conflitto globalizzato nelle coscienze della popolazione mondiale, finiva nel 1975. Nello stesso anno nel centro di Saigon, l'ex capitale del Sud ribattezzata Ho Chi Min City, veniva aperta un'esposizione dedicata agli orrori del conflitto, visti, ovviamente, dal punto di vista del regime comunista che aveva sconfitto gli americani. Oggi ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018