Sir Safety Perugia in palla, Algeria ko: finisce 3-0

Sir Safety Perugia in palla, Algeria ko: finisce 3-0

Risposte positive da Buti, Della Lunga e Cupkovic. Kovac dà spazio a tutti i giocatori della rosa

07.09.2013 - 14:02

0

Segnali ampiamente confortanti per la Sir Safety Banca di Mantignana Perugia. Il primo test stagionale, un allenamento congiunto contro la nazionale algerina, ha infatti fornito a Kovac ed al suo staff le prime, provvisorie, risposte al lavoro fin qui svolto ed il tecnico bianconero può certamente essere soddisfatto.
Pur appesantiti dagli importanti carichi di lavoro tipici di questa fase della preparazione e con pochissimi allenamenti tecnici alle spalle, i Block Devils hanno fornito davvero una buona prestazione chiudendo con il punteggio di 3-0 al cospetto di un avversario, la nazionale di coach Sennoune Morad, di buon livello tecnico e decisamente più avanti nella componente fisica.
Kovac, che ha naturalmente ruotato nel corso del test tutti gli effettivi attualmente a disposizione (sono sempre assenti, perché in ritiro con le rispettive nazionali, Giovi, Petric ed Atanasijevic), è partito inizialmente con Mitic in cabina di regia con Cupkovic utilizzato come opposto, la coppia ex Vibo formata da Buti e Barone al centro, l'inossidabile capitan Vujevic in diagonale con Della Lunga in banda e Fabio Fanuli nel ruolo di libero.

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria del 6 settembre

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 "In nessun modo la realizzazione dell'obiettivo riformatore, per come concepito dalla maggioranza, potrà portare alla liberalizzazione delle armi in Italia, la detenzione ed il porto delle quali risultano disciplinate da disposizioni normative rigorose sulle quali il Governo non avverte alcuna esigenze di intervenire, trattandosi di leggi che rappresentano, ...

 
Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 "In nessun modo la realizzazione dell'obiettivo riformatore, per come concepito dalla maggioranza, potrà portare alla liberalizzazione delle armi in Italia, la detenzione ed il porto delle quali risultano disciplinate da disposizioni normative rigorose sulle quali il Governo non avverte alcuna esigenze di intervenire, trattandosi di leggi che rappresentano, ...

 
Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 "In nessun modo la realizzazione dell'obiettivo riformatore, per come concepito dalla maggioranza, potrà portare alla liberalizzazione delle armi in Italia, la detenzione ed il porto delle quali risultano disciplinate da disposizioni normative rigorose sulle quali il Governo non avverte alcuna esigenze di intervenire, trattandosi di leggi che rappresentano, ...

 
Umbria Jazz: Perugia invasa da giovanissimi per i Chainsmokers

Umbria Jazz: Perugia invasa da giovanissimi per i Chainsmokers

Perugia (askanews) - E' stata la serata elettro-pop più dance della manifestazione regina del Jazz d'Europa: l'esibizione dei Chainsmokers ha fatto registrare un pienone di giovanissimi all'Arena Santa Giuliana di Perugia, nell'ambito della 45esima edizione di Umbria Jazz. Quella di Perugia è stata anche l'unica tappa italiana del duo dei record che ha dominato tutte le classifiche internazionali ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018