Svelato maxi progetto per la Rocca da 5 milioni

Rilancio del polo culturale

Svelato maxi progetto per la Rocca da 5 milioni

06.12.2017 - 17:00

0

Presentato il progetto dei nuovi percorsi di visita per il Museo del Ducato e la Rocca Albornoziana a Spoleto. Le strategie per la rifunzionalizzazione dell’intero compendio si snoderanno per tutto il prossimo triennio e prevedono l’inserimento di nuove funzioni e rinnovati allestimenti. L'avvio dei lavori per il nuovo percorso museale è programmato nei prossimi mesi e il termine è stimato entro il 2020. In particolare, per il museo della Rocca  le somme a disposizione ammontano a quasi 5 milioni di euro. A dieci anni dall'inaugurazione si prepara dunque un nuovo corso: i nuovi percorsi di visita della Rocca si struttureranno attorno a tre direttrici principali: il museo del Ducato; i caratteri e la storia della Rocca; il percorso sugli spalti e la visita alle torri che saranno aperte al pubblico. La torre Maestra i sarà dedicata a ricostruire personaggi e momenti della vita quotidiana all’interno della Rocca, quella mezzana sarà invece dedicata interamente alla rievocazione del periodo carcerario e la terrazza sommitale diventerà un belvedere accessibile. Tutto questo aprirà nuove prospettive per la Rocca Albornoziana e nuovi scenari per la sua valorizzazione, sia sul fronte del potenziamento dei flussi turistici che su quelli della riscoperta del territorio.  Un museo per la città e della città, perfettamente integrato con le altre strutture del territorio, in rapporto armonico con l’incantevole paesaggio circostante e con funzioni notevolmente ampliate in modo da caratterizzarsi come centro attrattivo culturale e turistico regionale. Soddisfazione è stata espressa dal direttore del Polo museale dell’Umbria, Marco Pierini, ma anche del sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli e della direttrice del Museo nazionale del Ducato di Spoleto Paola Mercurelli Salari. A curare le varie fasi di progettazione Rosaria Mencarelli, già direttrice del sito museale.Tra le novità figurano ambienti dedicati a migliorare la ricettività come caffetteria, ristorazione, camere d’albergo e una sala proiezioni. Inoltre guide e strumenti interattivi in italiano e in inglese. Insomma un museo hi-tech. 

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Il presepe lucano del maestro Franco Artese sbarca a Firenze

Roma, (askanews) - Il presepe del maestro Franco Artese intitolato "L'Infinito diventa uno di noi" e la manifestazione artistica "Maternità divine. Sculture lignee della Basilicata dal Medioevo al Settecento" portano la Basilicata a Firenze nel periodo natalizio: due importanti manifestazioni artistiche di impronta lucana, organizzate e fortemente volute dall'Azienda di Promozione Turistica della ...

 
Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Ultimo collegamento dall'Iss di Nespoli: "Vorrei andare su Marte"

Roma, (askanews) - Ultimo colloquio dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) per l'astronauta Paolo Nespoli, che a breve rientrerà sulla Terra. Nel corso di una chiacchierata con la ministra dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca Valeria Fedeli all'Auditorium dell'Asi (Agenzia spaziale italiana), Astropaolo, che si trova nello spazio dal 28 luglio scorso, ha raccontato: "Aspettiamo ...

 
Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Don Luigi Sturzo, la politica come santità

Roma, (askanews) - La politica come santità: è il senso della vita di don Luigi Sturzo, fondatore nel 1919 del Partito popolare, poi esule antifascista in America poi dal 1952 senatore a vita, di cui è in corso il processo di beatificazione: nei giorni scorsi si è conclusa l'istruttoria diocesana, durata 22 anni, e ora è in corso la fase finale in Vaticano. La vicenda di don Sturzo è riassunta ...

 
New York, il momento dell'esplosione

New York, il momento dell'esplosione

Il momento dell'esplosione di New York. Le immagini sono state registrate da una telecamera di sicurezza alla stazione degli autobus di Manhattan.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017