Carla Fendi

Carla Fendi

Lutto nel mondo della moda e della cultura

Addio a Carla Fendi

19.06.2017 - 23:13

0

Carla Fendi era qualcosa più di un’amica di Spoleto, del suo Festival, dell'Umbria. Per questo lascerà un ricordo indelebile a questa città e all’intera regione che ha sempre dimostrato di amare profondamente. Per decenni è stato indissolubile il legame che aveva stabilito negli anni '80 con Menotti prima e poi con il direttore artistico del Due Mondi, Giorgio Ferrara, al quale aveva assicurato sostegno e collaborazione per far rinascere un Festival in cerca di identità dopo la scomparsa del Maestro. Carla Fendi era infatti una ospite fissa, o meglio una protagonista, in tutte le presentazioni che del programma del Festival di Spoleto sono state fatte negli ultimi anni a Roma, al ministero della Cultura.
Si è spenta lunedì 19 giugno a 80 anni. Quarta delle sorelle Fendi dopo gli studi classici entra alla fine degli anni ’50 ancor giovane nell’azienda di famiglia a fianco delle sorelle Paola, Anna, Franca e poi Alda. Con la crescita e lo sviluppo dell’azienda Carla Fendi, pur continuando a collaborare alla creazione, si è occupata in modo specifico della comunicazione, della pubblicità, dell’immagine, delle manifestazioni. Erano, appunto, gli anni del Maestro Giancarlo Menotti e al Due Mondi Carla Fendi decise di legare il marchio Fendi e la sua amicizia. Per sempre.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Milano torna sui massimi, bene Tim e Buzzi Unicem

Le Borse europee chiudono positive, ad accezione di Francoforte, sostenute dagli acquisti su tlc e costruzioni, mentre Wall Street prosegue in flessione nel giorno del vertice Opec, in cui obiettivo è estendere gli attuali tagli alla produzione.  

 
Grande folla per l'apertura della Torre di Fondazione Prada

Grande folla per l'apertura della Torre di Fondazione Prada

Milano (askanews) - C'era una grande folla, fin da prima dell'apertura dei cancelli, per salutare l'apertura al pubblico della Torre, l'edificio che completa e arricchisce la sede milanese di Fondazione Prada in largo Isarco. La Torre, alta 60 metri e realizzata in cemento bianco strutturale a vista, è l'ultimo tassello del grande progetto dello studio OMA e, benché apparentemente si presenti con ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018