Sui Sibillini nascono 6 camoscetti: la natura risorge dopo il terremoto

I camoscetti nati nel parco dei Sibillini

LA BUONA NOTIZIA

Sui Sibillini nascono 6 camoscetti: la natura risorge dopo il terremoto

18.05.2017 - 19:50

0

Dopo i gravi eventi sismici le attività di monitoraggio e gestione della fauna non si sono fermate.

Già le prime osservazioni effettuate dagli zoologi del Parco dei Sibillini indicavano che, nonostante i crolli che hanno diffusamente interessato gli ambienti rupestri dei Sibillini, la colonia di camoscio appenninico non aveva subito perdite percepibili.

In questi giorni del maggio 2017 gli zoologi hanno osservato i primi piccoli di camoscio appenninico nati quest'anno in natura. Si tratta di sei individui che hanno visto la luce dai primi di maggio tra le rupi del massiccio del Monte Bove, nel versante marchigiano del parco che è compreso tra Umbria e Marche.

Il camoscio appenninico è una specie presente esclusivamente nelle aree protette dell'Appennino centrale ed è protetto a livello europeo, in quanto quasi estinto all'inizio del '900 e tuttora vulnerabile. 

Sui monti Sibillini (tra Umbria e Marche), da cui era del tutto scomparso forse in tempi storici, è stato reintrodotto dal Parco dal 2008 grazie a progetti comunitari realizzati in collaborazione con gli altri parchi centroappenninici. Il progetto ha avuto un grande successo e ora, sui monti della Sibilla, vive una colonia formata da circa 100 individui. Nei prossimi giorni, fino a luglio, ci si aspetta quindi la nascita di molti altri camoscetti.


"Le attività di monitoraggio della fauna - spiega l'ente Parco dei Sibillini in una nota inviata al nostro giornale - devono essere svolte anche nelle aree più impervie, ora difficilmente raggiungibili a causa della chiusura di molte strade principali e secondarie, e dei rischi connessi ai dissesti e alla instabilità dei versanti". Ciò richiede l'individuazione, in collaborazione con i carabinieri forestali, di percorsi e siti di osservazione alternativi spesso più impegnativi.

Oltre al monitoraggio del camoscio appenninico, i principali progetti attualmente in corso riguardano il monitoraggio del lupo, del cervo, del capriolo e della coturnice, la gestione del cinghiale (anche mediante interventi di controllo numerico), e il progetto comunitario Life per la conservazione della trota mediterranea.


La natura dei Sibillini e la loro straordinaria biodiversità sono una risorsa strategica anche per la rinascita economica e sociale del territorio così duramente colpito dal sisma, e la nascita dei camoscetti è un simbolo che ci insegna a guardare al futuro con maggiore speranza. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Recupero eccedenze alimentari: accordo Kfc - Banco Alimentare

Recupero eccedenze alimentari: accordo Kfc - Banco Alimentare

Milano, 19 ott. (askanews) - Con KFC - Kentucky Fried Chicken - prende il via per la prima volta in Italia un programma per il recupero delle eccedenze alimentari da un fast food. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con il Banco Alimentare e vede coinvolto il ristorante KFC di Arese, all'interno del mall "il Centro", e presto vedrà partecipare anche il ristorante KFC all'interno del ...

 
Catalogna, la protesta dei bancomat: indipendentisti al ritiro

Catalogna, la protesta dei bancomat: indipendentisti al ritiro

Catalogna, (askanews) - Ritirate, ritirate il vostro denaro dalle banche che hanno lasciato la Catalogna: l'appello dei gruppi indipendentisti vede tanti catalani aderire alla protesta dei bancomat. Qualcuno sceglie la cifra simbolica di 155 euro, in riferimento all'articolo 155 della Costituzione spagnola, che Madrid intende applicare per revocare lo status di autonomia alla Catalogna. Altri ...

 
Obama e Bush improbabili "alleati" nella carica contro Trump

Obama e Bush improbabili "alleati" nella carica contro Trump

Richmond, (askanews) - Gli ex presidenti americani contro Donald Trump. A cominciare da Barack Obama, tornato in campagna elettorale per il suo primo comizio da quando ha lasciato la Casa Bianca. L'occasione che ha richiamato i fan osannanti è la campagna per Ralph Northam, democratico candidato governatore della Virginia. Ma a Richmond, Obama ha lanciato un attacco tutt'altro che velato all'uomo ...

 
Lounge Global Blue a Roma: un successo, nel 2018 una quarta città

Lounge Global Blue a Roma: un successo, nel 2018 una quarta città

Roma, (askanews) - A dieci mesi dall'apertura a Roma della Lounge in piazza di Spagna, Global Blue - big mondiale del Tax Free Shopping - traccia un bilancio della sua attività nella Capitale. A farlo è Stefano Rizzi, Country Manager Global Blue Italia. "Siamo assolutamente soddisfatti. È stato un bellissimo progetto, che si è concretizzato dieci mesi fa e i risultati sono ottimi. Si va a ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017