Leonelli: "La riorganizzazione del Pd passa dai circoli territoriali"

UMBRIA

Leonelli: "La riorganizzazione del Pd passa dai circoli territoriali"

17.06.2014 - 14:15

0

“Alla minoranza che ci chiede un passo indietro rispondiamo con due passi avanti”. Inizia così il documento del segretario regionale del Pd, Giacomo Leonelli, dopo le polemiche scaturite per le pesanti sconfitte elettorali. "Avevamo messo nel conto lo sciame sismico dopo il terremoto politico di Perugia e i risultati dei ballottaggi di Spoleto e Gubbio. Tra la ridda di prese di posizione e richieste, anche quella di dimissioni da parte della minoranza congressuale (per altro non affatto esplicitate nella precedente segreteria regionale). Abbiamo ricevuto moltissimi incoraggiamenti a proseguire il nostro percorso da parte di cittadini, sindaci, iscritti, oltre che dai massimi esponenti del Pd nazionale. Nei loro incoraggiamenti l’invito unanime a proseguire nel lavoro iniziato il 16 febbraio e a rafforzare il profilo innovativo senza tergiversare e senza antichi equilibrismi". Da qui l'idea dei due passi in avanti: "Uno che riguarda la riorganizzazione del Pd Umbria, dei suoi livelli territoriali, tenuto conto anche dei costituendi assetti istituzionali. Una grande campagna di tesseramento che aiuti i circoli territoriali a rinnovarsi, nella consapevolezza che il rinnovamento invocato non può realizzarsi solo dalla testa. L’altro passo in avanti sarà sull’agenda politica. Una fase nuova, dunque, che passi anche dalla capacità di rilanciare il nostro rapporto con la società regionale, con l’auspicio di superare vecchie correnti in nome di una rinnovata centralità della linea politica portata avanti da Matteo Renzi a livello nazionale che, come dimostrato dal risultato alle europee, sta indiscutibilmente dando i suoi frutti".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"
VIDEO

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) 18 agosto 2017 - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli
IL VIDEO

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) 19 agosto 2017 - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più ...

 
Alla Darsena il Duo Bucolico

Notte in pista

Alla Darsena il Duo Bucolico

Sabato, 19 agosto, sarà il caso di muoversi verso il Lago Trasimeno, come di consueto. Alla Darsena si fa sul serio: sul palco del locale di Castiglione del Lago si esibirà ...

18.08.2017

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Novità discografiche

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Ci sono voluti quasi tre mesi per metterci a parlare di questo disco, perché d’estate le cose da raccontare in provincia son tante. Ma finalmente eccoci qua, a dirvi che il ...

18.08.2017

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il toto nome

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il suo nome, Franco Ruggieri, (scritto subito sotto il logo del Teatro Stabile), è sparito dal depliant con il programma della Stagione di prosa 2017-2018 del teatro ...

18.08.2017