Mensa scolastica più cara anche per i meno abbienti

Mensa scolastica più cara anche per i meno abbienti

Previsto un aumento del 10 per cento per tutte le famiglie. Chi paga la tariffa intera dovrà sborsare 100 euro in più all'anno

19.08.2012 - 09:16

0

di Pamela Bevilacqua

Caro mense scolastiche in arrivo per le famiglie spoletine. Un aumento del dieci per cento che andrà a incidere anche sui bilanci dei nuclei familiari meno abbienti. Se finora,un pasto a prezzo pieno costava 4,15 euro, a partire dal primo settembre prossimo costerà 4,56 euro. A stabilirlo è stata l'amministrazione comunale nel bilancio preventivo 2012 approvato poco più di un mese fa. Il costo delle mense scolastiche spoletine era rimasto invariato da molti anni,ma il Comune ha dovuto ritoccare numerose tariffe dei servizi offerti, non solo mense. Una drastica conseguenza dei tagli dei trasferimenti statali destinati agli enti locali. Le nuove tariffe sono state aggiornate in base ai parametri Istat. Per le famiglie che non usufruiscono di alcun tipo di agevolazioni, questa rimodulazione tariffaria, le porterà a spendere cento euro in più all'anno per il solo servizio mensa. L'aumento però inciderà anche sui nuclei familiari meno abbienti che usufruiscono di aiuti economici e agevolazioni erogati dal Comune. Il pasto del primo figlio per una famiglia che ha una fascia di reddito Isee che va dai 16 mila ai 25 mila euro, passerà dai 3,74 euro attuali ai 4,10 euro .Aumenti previsti pure per la fascia di reddito compresa tra gli 8 mila e i 16 mila euro, qui si passerà da 3,11 a 3,42 euro. Infine per i redditi minimi, quelli tra 3 mila e 8 mila euro annui, la nuova rimodulazione tariffaria, farà schizzare il prezzo di un pasto dai 2,28 euro attuali ai 2,51 euro futuri. Rimarranno invece esenti i nuclei familiari con un reddito Isee inferiore ai 3 mila euro annui. Restano sempre in vigore le agevolazioni relative al secondo e terzo figlio, che prevedono una riduzione della tariffa rispettivamente del trenta e del quaranta per cento. Sconti però che verranno attuati sulle tariffe aumentate dal Comune di Spoleto, quindi in ogni caso, gli spoletini dovranno far fronte a un altro piccolo e inevitabile aumento. Insomma un rincaro delle mense scolastiche che non lascerà immuni le famiglie che proprio in questi giorni si trovano a dover fare i conti con i libri da comprare insieme a zaini, quaderni, astucci e diari in vista dell'apertura del nuovo anno scolastico. Costi che possono subire un'oscillazione notevole qualora si decida di optare per il griffato, ossia per materiale di tendenza.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

Palermo (askanews) - Ventisei anni dopo Palermo si è ritrovata ancora una volta in via D'Amelio per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Sul palco allestito davanti all'albero che ricorda la strage di Via D'Amelio del 19 luglio 1992, sono saliti in tanti per testimoniare il ...

 
Tabacco in Umbria, tradizione, innovazione e tutela della salute

Tabacco in Umbria, tradizione, innovazione e tutela della salute

Perugia, (askanews) - Riduzione del danno e sostenibilità economico-sociale della filiera tabacchicola. Su queste due direttrici si muove l'azione congiunta di Philip Morris Italia e Coldiretti illustrata nella tavola rotonda "Il tabacco in Umbria - tra innovazione, tradizione e tutela della salute" svoltasi a Perugia e che ha messo attorno allo stesso tavolo istituzioni, mondo medico-scientifico ...

 
Ilaria Bonacossa presenta Artissima 2018: il Tempo contemporaneo

Ilaria Bonacossa presenta Artissima 2018: il Tempo contemporaneo

Milano (askanews) - Ilaria Bonacossa, per il secondo anno alla direzione di Artissima, la fiera d'arte contemporanea di Torino che per il 2018 andrà in scena all'Oval (e non solo) dal 2 al 4 novembre, ha presentato ad askanews la nuova edizione della kermesse. Alcuni numeri: 189 gallerie, il 60% delle quali internazionali. Confermata la sezione, inaugurata nel 2017, dedicata ai disegni, e inoltre ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018