Scegli in internet un amico a quattro zampe da adottare

Scegli in internet un amico a quattro zampe da adottare

Il canile di Colle Marozzo, Spoleto, presenta i suoi ospiti sul web a coloro che intendono compiere un bel gesto

06.08.2012 - 11:31

0

Si chiamano Ambrogio, Bacco, Nino, Matilda e Mary. Ma c'è anche Nat, Lucy, Lulù, Lucas, Filippa e Crispino. E persino Stanlio e Onlio. Questi non sono altro che una piccola parte degli ospiti del canile municipale di Colle Marozzo che fanno parte integrante del book sfogliabile dei "cani da adottare"pubblicato nel sito internet del Comune di Spoleto. Una quarantina circa in totale.
Già, perché chi ha gestito fino ad ora la struttura di Colle Marozzo, con questa iniziativa ha voluto dare una opportunità in più a tanti animali a quattro zampe ancora oggi in attesa di trovare una famiglia che possa prendersi cura di loro. Seppur, come traspare almeno dalla didascalia che accompagna le foto di ogni singolo cane, per alcuni di loro poche, se non nulle, sono le possibilità che tale evento possa accadere. E non solo per un fatto di anzianità anagrafica, ma anche perché il loro "carattere" non è certo di quelli con cui si possa convivere al meglio. Almeno all'apparenza. Tanto per fare qualche esempio, se da una parte c'è la "piccola e buonissima Elisabetta con tanta voglia di correre e giocare", come cita testualmente la didascalia, in un'altra pagina c'è Crispino che "è molto socievole con i cani ma non con le persone, decide come e quando avvicinarsi". E di esempi così ce ne sono davvero molti. Sia nell'uno che nell'altro senso.
E poi ci sono storie particolari che, ognuna nella sua peculiarità, hanno contribuito, in maniera negativa, a formare il carattere, a volte aggressivo, di ogni singolo animale. Come nel caso di Matilda, una beagle "molto buona con gli altri cani ma schiva e diffidente con le persone", ed in questo caso la mano dell'uomo, in tutti i sensi, deve aver inciso in maniera fondamentale sulla personalità di questo animale. O quello di Orazio, molto vicino all'adozione qualche anno fa ma che dimostrò un "carattere aggressivo nel momento del bagno pre affido", e di Bell, cane posto sotto sequestro fino a qualche tempo fa perché il suo padrone è finito in carcere.
In tutto ciò, ci sono i cani di una "certa età", alcuni con malattie come e quindi ancora più difficili da "piazzare". Come Orazio, con gravi problemi articolari ed abbandonato soltanto poco tempo fa, forse nel momento in cui avrebbe avuto più bisogno di cure. Singolare invece la "coppia" inseparabile dei due meticci di colore nero ai quali gli operatori del canile, oltre ad averli allocato nello stesso recinto, hanno voluto dare il nome di una delle coppie più famose del cinema comico mondiale, Stanlio e Onlio. Per consultare la lista completa dei cani adottabili è possibile collegarsi al sito del Comune di Spoleto e digitare la voce "news".

Rosella Solfaroli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018