Cambia la viabilità a Spoleto: una città sempre più a misura d’uomo

Cambia la viabilità a Spoleto: una città sempre più a misura d’uomo

Con la conclusione del primo stralcio della mobilità alternativa, cambierà la concezione della circolazione e della promozione economica  

03.08.2012 - 18:18

0

La città di Spoleto cambierà completamente la viabilità, la trasportistica, l'organizzazione dell'uso dei parcheggi di superficie, la fruibilità e la vivibilità del centro storico. La nuova concezione di vivere il centro arriverà con la conclusione del primo stralcio della mobilità alternativa prevista entro l'anno.

"Spoleto città senz'auto-città aperta all'uomo"
''Come più volte annunciato - ha spiegato il sindaco Benedetti - quello che l'amministrazione comunale persegue con convinzione e' l'attuazione del progetto della mobilità alternativa 'Spoleto città senz'auto-città aperta all'uomo'. Un modello che renderà la circolazione in città un linguaggio di comunicazione e anche di promozione economica: ogni operatore potrà usufruire dell'opportunità di comunicare e promuovere prodotti e servizi direttamente a cittadini, pendolari e turisti. Mi rendo perfettamente conto che, seppure divulgato forse ancora in maniera non del tutto esauriente, da oltre dieci anni il progetto della mobilità alternativa ha un obiettivo che per la stragrande maggioranza delle città potrebbe risultare ambizioso ma che per Spoleto e' ormai a portata di mano''. ''Grazie agli oltre 60 milioni di euro di denaro pubblico investiti attraverso i finanziamenti erogati, in massima parte, dai ministeri dei Trasporti e dell'Ambiente e dalla Regione Umbria, Spoleto sarà una delle pochissime città, a livello europeo - ha aggiunto Benedetti - a poter offrire una città a misura d'uomo, libera dalle auto, con notevoli risparmi ambientali ed economici rispetto all'abbattimento dell'inquina atmosferico e acustico e alla notevole riduzione dei costi dei trasporti tradizionali''.

Il riconoscimento dell'Unione europea
'Sara' la prima comunità metropolitana in Italia - ha sottolineato ancora il sindaco - ad adottare una sistema di comunicazione diretta ad ogni individuo, facendo circolare informazioni, istruzioni, e promozioni 'on demand'''. ''Ben quattro amministrazioni comunali - ha proseguito - hanno condiviso l'obiettivo di questo progetto che e' stato riconosciuto dall'Unione europea come una delle migliore pratiche dei Paesi dell'Unione ed e' stato premiato con i marchi di qualità più prestigiosi, fino ad essere selezionato dallo Stato italiano tra le pochissime 'best practices' esposte al salone dell'Expo mondiale di Shanghai 2010''. ''Mi rendo altrettanto conto che non e' facile - spiega il sindaco - soprattutto nel contesto della congiuntura che stiamo vivendo, far comprendere non tanto ai residenti quanto ai titolari delle attività commerciali, economiche e produttive del centro storico, che centrare l'obiettivo di questo progetto non solo e' un atto dovuto nei confronti dell'Europa, dello Stato e della Regione che hanno da sempre hanno creduto fino in fondo al risultato, ma e' una opportunità di sviluppo, per loro e per tutta la città, che non possiamo lasciarci sfuggire.''.

Città sempre più "sloow". A settembre arriva il ministro dell'ambiente Clini
''Si va sempre più affermando la concezione delle città slow a misura d'uomo e d'ambiente''. ha commentato Benedetti, annunciando che entro settembre e' previsto un convegno nazionale alla presenza del ministro dell'Ambiente Corrado Clini: ''sarà l'occasione - ha spiegato - per ragionare insieme su come la città potrà cogliere al meglio il risultato auspicato, che richiederà prima di tutto un cambiamento dei comportamenti individuali e collettivi e quindi anche la messa a punto di diverse modalità di promozione, comunicazione e marketing dell'offerta turistica, commerciale e culturale di Spoleto sui mercati nazionali e internazionali''.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gli indigeni dell'Amazzonia "felici" per la visita del Papa

Gli indigeni dell'Amazzonia "felici" per la visita del Papa

Puerto Maldonado (Perù), (askanews) - È stato il primo pontefice a visitare l'Amazzonia, dove ha invitato i giovani a rifiutare un "malinteso progresso" che coincide con lo sfruttamento ambientale della regione, senza rassegnarsi né rinunciare alle eredità dei propri avi. E la visita di Papa Francesco a Puerto Maldonado, in Perù, durante il suo viaggio in Sudamerica, è stata davvero motivo di ...

 
In arrivo due nuove eroine Disney: Sara e Marti #LaNostraStoria

In arrivo due nuove eroine Disney: Sara e Marti #LaNostraStoria

Milano (askanews) - Da Londra a Bevagna, è questa la sfida che devono affrontare Sara e Marti protagoniste de #LaNostraStoria, la nuova serie TV tutta italiana prodotta da Stand By Me in collaborazione con The Walt Disney Company Italia interamente girata nel borgo medievale nel cuore dell'Umbria. Le due sorelle interpretate dalle giovani e talentuose Aurora Moroni e Chiara Del Francia si ...

 
Altro

Classe G, il mito Merceds si rifà il look

Arriva la nuova Mercedes Classe G svelata al Salone di Detroit. Il mitico fuoristrada tedesco, uno dei suoi modelli simbolo, nato nel 1979 e continuamente evoluto. Ogni singolo componente del nuovo progetto è stato aggiornato, portando la vettura al top per tecnologia, prestazioni, confort, sicurezza e connettività. In Germania la Classe G sarà offerta con prezzi a partire da circa 107.000 euro. ...

 
Altro

Il super Airbus pronto al decollo

Ecco il BelugaXL, il nuovo gigante dei cieli. Il velivolo, prodotto dal colosso europeo Airbus, prende il nome dall’omonimo cetaceo dell’artico ed è uno degli aerei cargo più voluminosi al mondo. La prima cellula strutturalmente completa del nuovo aereo, infatti, ha effettuato la parte conclusiva di collaudo da un hangar di assemblaggio a Tolosa. Secondo le previsioni dei progettisti spiccherà il ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018