Spoleto, in programma sette nuovi autovelox cittadini

Spoleto, in programma sette nuovi autovelox cittadini

Saranno posizionati tra via Beato Leopoldo e San Sabino pe garantire una maggiore sicurezza

31.07.2012 - 10:05

0

Altri sette speed check - quattro in via Beato Leopoldo e tre nel tratto della strada di San Sabino compreso tra la rotatoria di via Visso e lo svincolo della Tre valli - sono in arrivo. I tecnici della Globex Mv, ditta fornitrice delle colonnine arancioni, sono al lavoro già da ieri mattina ed entro domani avranno completato l'installazione della seconda tranche delle colonnine per il controllo della velocità, come noto già sperimentati a viale Marconi, San Giovanni di Baiano e San Martino in Trignano.
Prima dell'effettiva entrata in funzione, però, dovrà trascorrere ancora qualche giorno, giusto il tempo per far metabolizzare la nuova presenza a bordo strada agli automobilisti. Insomma, forse già dal week end gli occhi elettronici a disposizione della polizia municipale saranno potenziati e potranno iniziare a sanzionare gli automobilisti da piede pesante. I dispositivi di controllo funzionano a rotazione ed è la polizia municipale a gestirli. Come noto, la scelta delle strade lungo cui posizionare gli speed check non è affatto casuale,a monte c'è infatti un lavoro di rilevazione eseguito direttamente dalla Globex che, su indicazione del comando dei vigili urbani, avvia una fase di monitoraggio. In via Beato Leopoldo e lungo il tratto di San Sabino i risultati non devono essere stati particolarmente positivi.
Del resto in entrambe le strade non è raro vedere auto lanciate ad alte velocità e assistere a sorpassi non esattamente ortodossi. Contro automobilisti indisciplinati e spesso spericolati il Comune sceglie ancora una volta la soluzione dello speed check. E in virtù delle ultime statistiche registrate dalle colonnine installate di viale Marconi e nell'alta Marroggia, i benefici ci sarebbero eccome. Tempo fa erano stati l'assessore Giancarlo Cintioli e il comandante della municipale Vincenzo Russo a riferire "di un radicale cambiamento del comportamento degli automobilisti, meno infrazioni del codice della strada e maggiore sicurezza". E a soluzioni capaci di innalzare i livelli di sicurezza avevano auspicato tempo addietro tanto i sindacati dei pensionati quanto i residenti di Passo Parenzi. Le colonnine sembrano piacere molto al municipio che in città ne ha posizionate quasi una ventina negli ultimi mesi. Occorrerà, invece, ancora tempo per l'entrata in funzione dei due autovelox fissi della Flaminia, uno all'altezza della basilica di San Ponziano e l'altro nei pressi del bivio di Ancaiano. In corso sembra ci siano alcuni lavori per gli allacci, a quanto sembra se ne riparlerà dopo l'estate.

Chiara Fabrizi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018