Il Comune di Spoleto stanzia oltre 300mila euro per ampliare i cimiteri di Terzo La Pieve e Maiano

Il sindaco Benedetti: "Nonostante le poche risorse economiche a disposizione per le opere pubbliche riteniamo indispensabile programmare questi interventi"

23.07.2012 - 10:08

0

Il cimitero della frazione di Terzo La Pieve verrà ampliato. È quanto ha deciso la giunta comunale durante l'ultima seduta della scorsa settimana, approvando il progetto esecutivo per un importo complessivo di 81.000 euro. L'intervento, inserito nel programma triennale delle opere pubbliche 2012-2014, prevede l'acquisizione di circa 600 metri quadri di terreno per la realizzazione di 14 cappelle/edicole, 40 loculi, di un bagno a servizio del cimitero accessibile anche ai portatori di handicap e la sistemazione del piazzale di accesso.
Ma l'opera, che sarà finanziata con gli introiti derivanti dalla vendita delle aree cimiteriali, non è l'unica prevista dall' amministrazione comunale. Definito infatti anche lo stanziamento per gli interventi migliorativi e di ampliamento relativi al cimitero di Maiano. Il lavoro di progettazione, che gli uffici tecnici contano di poter concludere entro le prossime settimane, prevede lavori per circa 250.000 euro. "Nonostante le poche risorse economiche a disposizione per le opere pubbliche - ha spiegato il sindaco Daniele Benedetti - riteniamo indispensabile programmare gli interventi di ampliamento sia Terzo La Pieve che a Maiano per risolvere in via definitiva alcune criticità legate agli spazi disponibili e alle esigenze dei cittadini residenti nelle due frazioni".
Altra questione è quella dell'illuminazione. Anche su questo fronte sono a più riprese arrivati solleciti, anche in consiglio comunale, per valutare interventi di potenziamento nei cimiteri spoletini e il Comune corre ai ripari sul servizio di gestione dell'illuminazione votiva. I cimiteri comunali sono dotati di impianti di illuminazione a servizio dei vari sepolcri, edicole, cappelle e loculi ma sono diversi quelli che necessitano di interventi straordinari di riparazione o rifacimento parziale. Per mantenere in efficienza gli impianti occorre approvvigionare materiali di consumo per la sostituzione di quelli non più efficienti. I casi, appunto,non mancano così come si ravvisa la necessità di dotare le zone non servite o ampliate di nuovi impianti di illuminazione votiva. In questo senso dopo l'affidamento temporaneo all'Ase - fino a fine anno - del servizio di manutenzione straordinaria dell'illuminazione nei campisanti - l'ente locale ha impegnato risorse per circa 10mila euro al fine di effettuare gli interventi più urgenti. I cimiteri a Spoleto del resto sono molti, oltre 35 tra quelli in città e nelle tante frazioni. C'è da registrare tuttavia che i fondi, visti i tagli, non bastano per tamponare tutte le esigenze: stando a una stima che compare nella relazione programmatica 2011-2013 a fronte di circa 400mila euro di stanziamenti reali ne servirebbero poco meno di 550mila.

ce. be.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Qui stiamo parlando di un progetto in cui scommetto i miei soldi e il primo riflesso giornalistico è chiedere dov'è l'inghippo". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Cairo mi accompagnerà ma non sarà l'editore, come si chiamerà il giornale? Non lo so". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Anche nel giornalismo servono atti di coraggio per questo ho lanciato l'idea di fare un giornale sui giovani perché solo un giornale online fatto dai giovani e per i giovani. Chi ha il diritto di parola sono grandi e vecchi e non esiste un dibattito tra i giovani". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al ...

 
Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione" A Roma, presso la “Lanterna” di Fuksas, la Polizia di Stato celebra il ventesimo anniversario dell’istituzione del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni con una manifestazione alla presenza delle più alte cariche istituzionali e del capo della Polizia prefetto Franco Gabrielli ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018