Le fiamme distruggono la zona a confine tra Spoleto e Terni. Evacuati 13 anziani della residenza "Villa Silvana"

Le fiamme distruggono la zona a confine tra Spoleto e Terni. Evacuati 13 anziani della residenza "Villa Silvana"

Gli  abitanti di valle San Martino e Casal di Mezzo si sono volontariamente allontanati dalle proprie abitazioni. Ordinanze di sgombero firmate dal sindaco di Terni per le frazioni di propria competenza

21.07.2012 - 17:26

0

di Chiara Fabrizi

Un incendio di   proporzioni devastanti. E un vero e proprio inferno quello che, a partire dalle 11 di ieri, ha progressivamente distrutto   la zona a confine tra lo Spoletino   e il Ternano. Le fiamme hanno   costretto a evacuare   i 13 anziani della residenza   "Villa Silvana",mentre gli abitanti   di valle San Martino e   Casal di mezzo si sono volontariamente   allontanati dalle   proprie abitazioni. Ordinanze di sgombero sono, invece,   state firmate dal sindaco di  Terni Leopoldo Di Girolamo   per le frazioni di propria competenza,   mentre il primo cittadino  Daniele Benedetti e rimasto per ore sul posto a seguire le operazioni. Gli uomini   del corpo Forestale riferiscono di trenta, forse quaranta   ettari di bosco bruciati con colonne di fumo visibili a chilometri   di distanza.
Il valico  della Somma, da cui secondo una prima ricostruzione sarebbero divampate   le fiamme, e stato chiuso al traffico intorno   alle 16. A complicare le   operazioni di contenimento   delle fiamme ci ha pensato il   vento incessante che, per due   volte, ha imprevedibilmente   cambiato direzione guidando   le fiammein direzioni dei mezzi   di soccorso e di alcune auto   private, tanto da danneggiare  un'autobotte dei pompieri,   un mezzo della comunità   montana e un paio di vetture.   L'inferno di Molinaccio, come   se non bastasse, ha dovuto   fare i conti anche con la   penuria dei mezzi aerei: per   ore l'elicottero della Forestale   ha lanciato in solitaria affiancato  nel primo pomeriggio da   un mezzo dei pompieri e solo   alle 17 dal Canadair arrivato da Ciampino. Mala vera preoccupazione è   stata per i tredici   anziani ospitati a "villa Silvana",   la possibilità  che le   fiamme arrivassero a lambire   la struttura immersa nel bosco era stata ipotizzata pochi   minuti dopo l'allarme. Con il passare delle ore e l'estendersi   dell'incendio pompieri e uomini   della Forestale, i primi ad operare sul posto, hanno fatto scattare le procedure di   sicurezza con la Prociv che,   supportata da mezzi della   Croce rossa e della Croce verde, ha trasferito in altra residenza  i tredici anziani. Poco diverso il discorso per la decina   di famiglie di colle Attivo,  tutti allontanati dall'inferno   di Molinaccio. Un altro rogo   si e sviluppato nel tardo pomeriggio   di ieri nella zona di Santo Chiodo, con le fiamme   che hanno lambito la strade,   le abitazioni e alcuni capannoni, ma che sono state presto domate.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gli indigeni dell'Amazzonia "felici" per la visita del Papa

Gli indigeni dell'Amazzonia "felici" per la visita del Papa

Puerto Maldonado (Perù), (askanews) - È stato il primo pontefice a visitare l'Amazzonia, dove ha invitato i giovani a rifiutare un "malinteso progresso" che coincide con lo sfruttamento ambientale della regione, senza rassegnarsi né rinunciare alle eredità dei propri avi. E la visita di Papa Francesco a Puerto Maldonado, in Perù, durante il suo viaggio in Sudamerica, è stata davvero motivo di ...

 
In arrivo due nuove eroine Disney: Sara e Marti #LaNostraStoria

In arrivo due nuove eroine Disney: Sara e Marti #LaNostraStoria

Milano (askanews) - Da Londra a Bevagna, è questa la sfida che devono affrontare Sara e Marti protagoniste de #LaNostraStoria, la nuova serie TV tutta italiana prodotta da Stand By Me in collaborazione con The Walt Disney Company Italia interamente girata nel borgo medievale nel cuore dell'Umbria. Le due sorelle interpretate dalle giovani e talentuose Aurora Moroni e Chiara Del Francia si ...

 
Altro

Classe G, il mito Merceds si rifà il look

Arriva la nuova Mercedes Classe G svelata al Salone di Detroit. Il mitico fuoristrada tedesco, uno dei suoi modelli simbolo, nato nel 1979 e continuamente evoluto. Ogni singolo componente del nuovo progetto è stato aggiornato, portando la vettura al top per tecnologia, prestazioni, confort, sicurezza e connettività. In Germania la Classe G sarà offerta con prezzi a partire da circa 107.000 euro. ...

 
Altro

Il super Airbus pronto al decollo

Ecco il BelugaXL, il nuovo gigante dei cieli. Il velivolo, prodotto dal colosso europeo Airbus, prende il nome dall’omonimo cetaceo dell’artico ed è uno degli aerei cargo più voluminosi al mondo. La prima cellula strutturalmente completa del nuovo aereo, infatti, ha effettuato la parte conclusiva di collaudo da un hangar di assemblaggio a Tolosa. Secondo le previsioni dei progettisti spiccherà il ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018