Miss Mondo in passerella

Sfida a colpi di bellezza

Miss Mondo in passerella

16.05.2018 - 23:07

0

Sabato 19 maggio, a iniziare dalle 18,30, quindici bellissime miss sfileranno in passerella al centro di intrattenimento Gherlinda,
a Corciano, per conquistare una delle tre fasce utili per accedere alle prefinali nazionali prima e poi alle finali nazionali di Miss Mondo in programma dal 30 maggio al 10 giugno al Teatro Italia a Gallipoli. Gianni Marcantonini, il patron regionale del
concorso di bellezza, sta perfezionando i meccanismi della macchina organizzatrice che ha in Federica Bardani il motore principale. In gara, come detto, una quindicina di bellezze umbre e di fuori regioni (Marche ed Emilia Romagna) che, sotto l’abile conduzione della serata affidata a Silvia Epi, si sfideranno a colpi di bellezza e di charme per conquistare i titoli Vitality’s, Gil Cagnè e Caroli Hotels. Tra gli ospiti Miss Mondo Umbria 2017 Gaia Gattavecchi. Il 26 maggio le tre reginette partiranno
per Gallipoli dove arriveranno da tutta Italia le prime 150 concorrenti. Le prefinali del 30 maggio serviranno per sceglierne soltanto 50 che potranno partecipare alla finale in programma il 10 giugno al Teatro Italia e a conquistare il titolo e
fascia vinti l’anno scorso da Conny Notarstefano

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Roma, (askanews) - Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha letto una dichiarazione alla stampa al termine del suo incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il conferimento dell'incarico, che riportiamo integralmente. "Il Presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riuscirò a ...

 
Casa delle Donne, Lia Migale: "Ecco la nostra verità sul debito"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Ecco la nostra verità sul debito"

Roma, (askanews) - "Noi intendiamo pagare il debito con il Comune, ma nella giusta misura", ovvero al massimo 400mila euro tenendo conto fra l'altro dei lavori ordinari e straordinari che la Casa Internazionale delle Donne ha svolto nel complesso del Buon Pastore, a via della Lungara a Roma. Lo spiega Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi ...

 
Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018

Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018