Attesa al Sacro Convento per il terzo "Francesco" di Liliana Cavani

Liliana Cavani

Assisi

Attesa al Sacro Convento per il terzo "Francesco" di Liliana Cavani

05.12.2014 - 16:34

0

C'è attesa e curiosità nella comunità del Sacro convento di Assisi - una settantina di frati, di una ventina di nazionalità - per il "Francesco" di Liliana Cavani che verrà trasmesso da Rai 1 lunedì 8 e martedì 9 dicembre. "Saremo tutti davanti alla tv - dice padre Enzo Fortunato, direttore della Sala stampa - attenti a cogliere i momenti della vita del Santo, così come verranno visti e tradotti in parole e immagini dalla regista. C'interessa, in particolare, la lettura che verrà fatta dei principi che hanno guidato la testimonianza umana e spirituale di Francesco: la ricerca della pace, il rispetto del Creato, la scelta della povertà, vissuti alla luce del Vangelo. Questo nuovo film della Cavani su Francesco, il terzo, rappresenta comunque un segno della straordinaria attualità del messaggio del Santo di Assisi".

Nella sala tv del convento ci sono tutte le videocassette dei film che sono stati realizzati sulla storia e la figura del Santo. In una ipotetica classifica un posto particolare nella comunità francescana ce l'ha finora il ''Fratello Sole, Sorella Luna" di Franco Zeffirelli: ''I frati lo vedono sempre con grande emozione", sottolinea padre Enzo. La regista Cavani e la produttrice, Claudia Mori, hanno spiegato al sito del Sacro convento - sanfrancesco.org - l'idea che le ha guidate nella realizzazione del film.

Liliana Cavani ha sottolineato le differenze con i suoi due precedenti "Francesco", portate dalla lettura - ha affermato - di nuovi testi di storici medievalisti su Chiara e il primo gruppo di sorelle: "Ho capito nel tempo la enorme rilevanza di Francesco e Chiara come intellettuali, diremmo oggi, cioè come realizzatori di un'idea così grande, quale e' l'idea che alla base si debba pensare all'umanità intera come corpo di Cristo. Che è poi , credo, l'idea che cerca di far capire e diffondere Papa Francesco". Per Francesco - ha osservato la regista - "la fratellanza è la vera verità della vita, la ragione della vita. Non trovare altro piacere oltre all'accumulare denaro (e anche in qualunque modo) significa per lui avere una benda sugli occhi: non vedere, non capire la bellezza della vita, significa sprecare il dono della vita, significa perdere".

Secondo Claudia Mori ci vorrebbe più Francesco "soprattutto nella vita di oggi, priva di uguaglianza, pace, onestà e fratellanza''. Alla domanda sul perché un film sul Santo oggi, la Mori ha risposto: "Perché abbiamo bisogno di esempi e guide credibili. Il messaggio di Francesco è una 'luce' sempre accesa nel buio di società violente e ciniche, come la nostra".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018