Ricci ufficializza la sua corsa alla guida della Regione

Claudio Ricci

UMBRIA

Ricci ufficializza la sua corsa alla guida della Regione

12.08.2014 - 09:36

0

Ciao Assisi. Dopo venti anni di lavoro nella città del Poverello l’attuale sindaco Claudio Ricci annuncerà ufficialmente alla popolazione, durante la festa del patrono San Rufino, la sua ferma e convinta volontà di correre alle regionali della prossima primavera. “Credo - afferma sicuro - che in questi anni di aver lavorato bene per Assisi. Adesso però mi attende un’altra, importante missione: guidare l’Umbria creando il partito unico dei moderati”.

Un’idea questa alla quale il sindaco sta lavorando ormai da tempo. E poco male se l’ex cavaliere Silvio Berlusconi aveva bocciato Ricci cinque anni fa come candidato del centrodestra per il suo look poco accattivante. Ricci ha incominciato a seminare per tempo non tanto ad Assisi dove può contare su un consistente pacchetto di voti ma anche in altri territori. Incurante, alle ultime amministrative ha partteggiato sia per candidati di centrodestra (Stefano Ansideri a Bastia) che per quelli di centrosinistra anche se in questo caso la scelta è caduta su due cavalli perdenti: l’ex inquilino di palazzo dei Priori a Perugia Wladimiro Boccali e il bocciano di ferro l’eugubino Ennio Palazzari. L’idea di Ricci è semplice: aggregare il partito dei moderati visto che, questo il suo ragionamento, Forza Italia ormai ha perso il necessario appeal. Gli Azzurri restano il nemico numero uno: basti pensare alle recenti polemiche tra il sindaco assisiate e la forzista Fiammetta Modena, guarda un po’ la candidata alle Regionali 2010 scelta da Berlusconi al posto dell’austero Ricci che però ora è decisamente ben visto, ad esempio dal Nuovo centrodestra. E mentre FI, Ncd, FdI-An discutono di candidati (Raffaele Nevi?) il buon Ricci ha già messo in campo una struttura con la scelta dei referenti in venti zone dell’Umbria. Tempo un mese e si avranno le prime ipotesi di candidature per la consultazione della primavera 2015. Per lui correranno due liste civiche.
L’attuale sindaco di Assisi sta seguendo anche con grande attenzione l’evoluzione della legge elettorale. E non potrebbe essere diversamente visto che se correrà da solo fondamentale sarà capire quale sarà la soglia di sbarramento. Altra questione il turno unico di votazione o il doppio turno. Questa ultima ipotesi ovviamente sarebbe la più gradita visto anche quello che è successo pochi mesi fa a Perugia quando il povero Boccali è stato scalzato dal giovane Andrea Romizi. Insomma la politica umbra non va in vacanza nè tantomeno Ricci che smentisce nella maniera più assoluta abboccamenti con il Partito democratico (i boatos si sprecano come un accordo con Gianpiero Bocci) e il movimento Italia Unica dell’ex ministro del governo Monti Corrado Passera. “Vado avanti per conto mio - taglia corto - anche perchè gli umbri sono dalla mia parte”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Saviano risponde a Salvini sulla possibile revoca della scorta

Milano (askanews) - Lo scrittore Roberto Saviano risponde con un video su Facebook alle parole del ministro dell'interno, Matteo Salvini che, commentando un altro video in cui l'autore di Gomorra accusava il titolare del Viminale di fare propaganda, ha ventilato una possibile revoca del servizio di scorta che da anni salvaguarda la vita dell'autore napoletano, minacciato di morte dalla camorra. ...

 
Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Yoga day, per i cento anni di BKS Iyengar un flash mob a Roma

Roma, (askanews) - C'è una fotografia storica cara a tutti i praticanti di Iyengar yoga che ritrae Guruji nella posizione sulla testa - l'asana Sirsasana - circondato dai suoi allievi nella stessa posizione. È una foto molto bella, in bianco e nero, che ben rappresenta il filo profondo che legava e lega ancora i praticanti di Iyengar yoga con il loro maestro, spentosi il 20 agosto del 2014 e del ...

 
Altro

Workers Buyout: il lavoro che si riprende il lavoro

Legacoop ha presentato presso la Regione Emilia Romagna un nuovo sito web dedicato a chi vuole entrare nel mondo del workers buyout ovvero quella modalità nella quale i lavoratori di una impresa in crisi possono rilevare l’azienda stessa e farla rinascere.

 
Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

foligno

Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

Il fascino e le emozioni della Quintana sbarcano su Rai3, che sabato 23 giugno manderà in onda uno speciale di 66 minuti dedicato alla giostra vinta dal rione Cassero. ...

21.06.2018

Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in Umbria

Televisione

Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in Umbria

Con l’estate alle porte - da giovedì 21 giugno alle ore 21.15 su Sky Uno hd – arrivano le nuove puntate inedite di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, la produzione originale ...

19.06.2018

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Sfilata di moda in sala Podiani

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Il 22 giugno alle 18.30 la Galleria Nazionale dell’Umbria accoglierà in sala Podiani la sfilata di moda a chiusura dell’anno scolastico dell’IID, l'Istituto italiano di ...

15.06.2018