Prg ed ex ospedale al centro del consiglio di oggi

Prg ed ex ospedale al centro del consiglio di oggi

Quella di oggi, non solo per le vicissitudini verificatesi nelle ultime sedute (vedi la sospensione della scorsa settimana per mancanza di numero legale ndr),

15.12.2012 - 19:03

0

Quella di oggi, non solo per le vicissitudini verificatesi nelle ultime sedute (vedi la sospensione della scorsa settimana per mancanza di numero legale ndr), ma anche per gli argomenti sul piatto della bilancia, si annuncia come una seduta  di consiglio comunale particolarmente attesa, l’ultima a meno di sorpese, prima delle festività di Natale ormai alle porte. La seduta straordinaria comincia alle ore 15 a Palazzo Pretorio. Al centro del dibattito figurano, tra le altre cose, il Piano regolatore generale con particolare attenzione rivolta alla macroarea di Fontecese dove dovrebbe nascere un grande supermercato, e poi il Puc 2, ovvero il futuro dell’ex ospedale di Piazza 40 Martiri. L’auspicio è di recuperare e trasformare il complesso sanitario dell'ex ospedale per il rilancio dell'attrattività del centro storico di Gubbio, sotto il profilo economico e sociale, nell'area compresa tra piazza 40 Martiri, viale del Teatro Romano e parte di via Cavour. Ma le modalità per fare ciò hanno sollevato pareri contrastanti e intanto il tempo passa. Tra gli altri argomenti figurano anche la mozione urgente del consigliere Graziano Cappannelli inerente l’annullamento della delibera di consiglio riguardante la nomina del vice presidente del consiglio comunale Pasquale Di Bacco ritenuta dallo stesso Cappannelli irregolare e la rampa sottostante la loggia a Palazzo dei Consoli. Dice al proposito il consigliere Lucio Panfili… “Una strada da aprire non da chiudere recuperando una proposta dell’avvocato Giorgio Gini”. Si parlerà anche di economia e di prospettive di rilancio del territorio.     

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella
Il senatore di Forza Italia

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella

aurizio Gasparri, senatore responsabile degli enti locali per Forza Italia, ieri era in tour elettorale in Umbria, ed è venuto al gruppo Corriere scambiando qualche opinione su quel che sta accadendo nella capitale, con il tentativo di formare il governo (che gli azzurri avverseranno) impantanato sulla nomina di Paolo Savona all'Economia. Sorride Gasparri “per l'ironia del momento politico”. E ...

 
Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018