L'Idv sull'affaire Di Benedetto: "Un caso per don Matteo"

Altra presa di posizione dal centrosinistra sulle dimissioni poi rientrate dell'assessore Di Benedetto. A intervenire stavolta è stata l'Idv, che ha usato un tono ironico: "Solo don Matteo sarebbe in grado di risolvere un caso del genere"

09.11.2012 - 09:55

0

Mentre gli statunitensi attendevano con trepidazione l’esito delle urne per conoscere il neo Presidente, gli eugubini venivano scossi dalla notizia delle dimissioni del braccio destro del Sindaco, l'assessore Raffaello Di Benedetto. Dimissioni formalizzate con tanto di lettera protocollata dai toni a dir poco sconvolgenti, che nemmeno il più agguerrito oppositore pronuncerebbe. Noi dell’Idv non siamo usciti con un comunicato perché, conoscendo i soggetti (eravamo in maggioranza un tempo…), sapevamo che lo strappo si sarebbe subito ricucito, perché siamo abituati al non agire di questa amministrazione, dove alle parole, anche quelle scritte, non corrispondono i fatti. Per di più ci aspettavamo l’intercessione miracolosa del capoluogo… Tutto ciò puntualmente si è verificato, ormai li conosciamo, sono un libro aperto… A  distanza di pochissime ore tutto risolto. La novità vera che ha sconvolto noi e crediamo gli eugubini è un’altra, e non riguarda la politica! L’arcano consiste nell’apprendere che forse la lettera di dimissioni non è stata scritta dall’assessore del Pd, Raffaello Di Benedetto, ma da altre persone che “tramano” contro l'attuale amministrazione. Ciò lo si desume dal comunicato ufficiale del sindaco e dell'assessore di ieri pomeriggio che, nelle ultime righe, recita: “[...] entrambi, nel proseguire tenacemente il lavoro per Gubbio, riconoscono quanto in questi mesi talune personalità politiche sotto gli occhi di tutti, hanno cercato continuamente di indebolire l’azione amministrativa del governo cittadino, tentativo che cadrà completamente nel vuoto con una certa volontà di prosecuzione del lavoro intrapreso.” Ma chi saranno mai tali personalità che addirittura arrivano ad impossessarsi dell’identità dell’assessore Di Benedetto? Che sono capaci di interpretare così perfettamente i suoi pensieri e i suoi sentimenti? Un bel enigma da risolvere!!! Un caso veramente complicato, dove è da escludere assolutamente la possibilità che Guerrini sia fallibile e possa fare un minimo di autocritica. Solo Don Matteo sarebbe in grado di risolvere un caso del genere, per cui è opportuna una sua immediata investitura. E magari affiancargli anche l'attrice Milena Miconi, che nelle serie scorse interpretò il ruolo di sindaco di Gubbio. Chi meglio di attori professionisti potrebbe interpretare la fiction eugubina.  

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018