Centrosinistra, resta alta la tensione

Centrosinistra, resta alta la tensione

Ieri si è tenuta l'ennesima riunione, alla quale hanno preso parte il sindaco Guerrini e una parte dei rappresentanti della coalizione in consiglio comunale. A tenere banco anche il sostegno alla maggioranza dei due consiglieri del Gruppo Misto Aloia e Di Bacco. La prossima settimana possibile un altro summit sulla questione del Puc 1

19.10.2012 - 18:53

0

La discussione all’interno della maggioranza è iniziata, ma di certo non è ancora entrata nel vivo. Ieri si è tenuta l'ennesima riunione, alla quale hanno preso parte il sindaco Guerrini e una parte dei rappresentanti della coalizione in consiglio comunale. Proprio questo aspetto è stato fatto notare da alcuni presenti al summit, che di certo non passerà alla storia come il più partecipato. Il sindaco Guerrini tuttavia ha confermato la sua massima tranquillità, convinto di avere i numeri per governare fino al 2016. Il passaggio di Renzo Menichetti a Sel non preoccupa, visto che il consigliere ha già espresso il suo sostegno alla giunta, da valutare le posizioni di Sarli (Pd) e Ceccarelli (Sel), soprattutto dopo la bocciatura della sua mozione sulle tariffe scolastiche da parte dei suoi stessi alleati, mozione che ha visto l’astensione del consigliere dei Democratici. Se però da una parte ci sono da registrare i costanti distinguo dalla maggioranza appunto di Sarli e Ceccarelli, dall’altra non passa inosservato l’altrettanto costante sostegno dei consiglieri del Gruppo Misto Aloia e Di Bacco. Guerrini avrebbe evidenziato come i due si stiano avvicinando al centrosinistra (in particolar modo ai Socialisti) semplicemente dopo l’implosione del Pdl. Qualche esponente della coalizione ha tuttavia sottolineato l’anomalia della situazione: “Si sono presentati alle elezioni sostenendo un programma di centrodestra”, questa la critica principale. Intanto il sindaco durante la riunione ha illustrato un documento sulle tappe da seguire relativamente all’attuazione del programma di giunta, con un focus particolare sulla questione del Puc 1, che sarà affrontata – con possibili sviluppi – in un altro vertice fissato per l’inizio della prossima settimana.

Roberto Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Governo, Mattarella riparte da un'(auspicabile) intesa M5s-Pd

Roma (askanews) - "Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico e gli ha affidato il compito di verificare la possibilità di una intesa di maggioranza parlamentare tra M5s e Pd per costituire il governo". Meno di trentasei ore per rendere possibile quello che fino ad oggi sembrava impossibile: un governo di larghe intese ...

 
Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Rupert Everett: Wilde perseguitato, "succede ancora oggi"

Roma, 23 apr. (askanews) - "The Happy Prince", il principe felice: prende il nome dalla favola di Oscar Wilde il film che Rupert Everett ha dedicato al grande scrittore irlandese, alla sua vita rutilante nella società londinese di fine Ottocento e al suo crollo quando la sua omosessualità divenne di pubblico dominio. Oscar Wilde è un ruolo che Everett ha ricoperto anche in teatro. Dal festival di ...

 
Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Rupert Everett nel "Nome della Rosa": "A Eco piacerebbe"

Sorrento, (askanews) - Intervistato al Festival di Sorrento, Rupert Everett racconta del suo impegno in un progetto caro al cuore dell'Italia, una serie tv Fox tratta dal "Nome della Rosa" di Umberto Eco, girata a Perugia: Guglielmo sarà John Turturro. E Umberto Eco, dice, Everett, sarebbe contento. "Penso che sarebbe contento: rispetto al film che doveva riassumere così tanti temi del libro, noi ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018