Gubbio, opposizioni scatenate: "Vogliamo le dimissioni del sindaco"

Gubbio, opposizioni scatenate: "Vogliamo le dimissioni del sindaco"

Fattore scatenante la richiesta di Guerrini della deroga per candidarsi alle primarie al Parlamento. Resta la bufera sulla presidenza del consiglio comunale

23.12.2012 - 18:55

0

Le dimissioni del sindaco. E’ quanto chiedono le opposizioni che ieri unite hanno detto la loro sul governo Guerrini. Fattore scatenante la richiesta del sindaco della deroga per candidarsi alle primarie al Parlamento del Pd. Carlo Pierotti (Gubbio partecipa) ha detto: “Tre sono le possibilità: per Guerrini il Comune è uno ‘sgabello’, la richiesta di deroga risponde a giochi interni al Pd, è frutto di una leggerezza. In ogni caso si deve dimettere”. Molte altre le questioni sul piatto, di “mancanza di guida ed indirizzo per la città” e di “trascuratezza e degrado del territorio” ha parlato Lucio Lupini (Gubbio per noi) che ha ricordato anche i pochi margini di azione del consiglio comunale, mentre Luigi Girlanda ha detto: “Siamo forze eterogenee e radicalmente antitetiche, unite perché c’è una emergenza democratica, la deroga è l’ennesima conferma di una concezione distorta delle istituzioni”.
Graziano Cappannelli (Idv) ha aggiunto: “In città passa un messaggio sbagliato con un sindaco inamovibile che fa pensare ad un governo stabile, ma che invece è totalmente instabile”, Antonella Stocchi (Gubbio comunista resiste) per il gruppo, presente Lucio Panfili assente Marino Cernicchi, ha detto: “Il sindaco deve assumersi la consapevolezza di non essere adeguato al ruolo” e sul bilancio di fine anno:“L’amministrazione continua a menar vanto di quanto ereditato. Ma della gestione di questioni come Lumsa, farmacie, del mutuo acceso per l’ex ospedale grazie appunto ad un bilancio florido ereditato dalla precedente amministrazione ne vogliamo parlare?”. Assenti (giustificati) Giovanni Vantaggi (Un’altra Gubbio), Angelo Riccardini (Pdl), Mattia Martinelli (Udc) e Pasquale Di Bacco (Gruppo misto) e a detta dei presenti, sostanzialmente in linea con quanto affermato.
Toccato anche il tema presidenza del consiglio: “Le ragioni della mozione di sfiducia persistono, se qualche consigliere di maggioranza vuole aderire lo faccia” ma anche: “Adesso ci pare però, data la richiesta di intervento anche da rami del Pd e da Sel, che riproporre la sfiducia a Pecci sia dare un aiuto al sindaco per risolvere i problemi all’interno della maggioranza”.

A cura di Anna Maria Minelli 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Crimea, Quartapelle (Pd): "Salvini e' andato a Mosca non per Mondiali ma a prendere ordini"

Crimea, Quartapelle (Pd): "Salvini e' andato a Mosca non per Mondiali ma a prendere ordini"

(Agenzia Vista) Roma, 22 luglio 2018 Crimea, Quartapelle (Pd): "Salvini e' andato a Mosca non per Mondiali ma a prendere ordini" Il Partito democratico ha chiesto al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, di riferire in Parlamento sul viaggio di Matteo Salvini in Russia, in occasione dei Mondiali di calcio. La deputata Lia Quartapelle: "Salvini è andato in Russia per prendere ordini: è tornato ...

 
Instagram, la Camera sbarca sul social network: il video di presentazione

Instagram, la Camera sbarca sul social network: il video di presentazione

(Agenzia Vista) Roma, 22 luglio 2018 Instagram, la Camera sbarca sul social network: il video di presentazione Nuovo canale social per Montecitorio, che dal 19 luglio è presente anche su Instagram. Ecco il video di presentazione dell'account della Camera Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Danilo Rea in Galleria

Umbria jazz, concerti di mezzodì

Danilo Rea in Galleria

Grande partecipazione domenica 22 luglio al concerto di Danilo Rea nella sala Podiani della Galleria Nazionale dell'Umbria. Ultimo concerto di mezzodì dell'edizione di Umbria ...

22.07.2018

Gino Paoli sul palco

La sorpresa

Gino Paoli sul palco

Per il popolo di Umbria jazz ieri una grande sorpresa: sul palco di piazza IV Novembre a Perugia è salito Gino Paoli con la street band toscana dei Funk off. Musica in ...

22.07.2018

David Byrne e la sua utopia americana

Concerto a Perugia per Umbria Jazz (Foto gallery)

David Byrne e la sua utopia americana

L'elegante concerto di David Byrne all'arena Santa Giuliana per Umbria jazz. Il live di venerdì 20 luglio 2018 scatto dopo scatto Foto servizio di Giancarlo Belfiore

21.07.2018