"Il sindaco Guerrini è incapace di garantire la maggioranza e la credibilità dell'azione di governo"

"Il sindaco Guerrini è incapace di garantire la maggioranza e la credibilità dell'azione di governo"

Il deputato eugubino Rocco Girlanda interviene dopo il dietrofront dell'assessore Di Benedetto alle dimissioni presentate dopo una dura lettera rivolta al primo cittadino

08.11.2012 - 21:08

0

"Il teatrino che si è consumato in questi giorni tra il sindaco e il suo braccio destro, Raffaello Di Benedetto, dimostra nuovamente l'incapacità del sindaco di garantire una maggioranza coesa ed offrire credibilità all'azione di governo della sua giunta; una situazione che si manifesta con episodi ormai all'ordine del giorno, palesando un quadro che è giunto alla vergogna istituzionale". E' quanto dichiara Rocco Girlanda, deputato eugubino del Pdl. "Non possono passare inosservate le durissime critiche e le laconiche osservazioni di Di Benedetto, uno dei principali sponsor del sindaco, che stroncano in maniera irrecuperabile e categorica le politiche attuate in questi mesi, fotografando nitidamente il disastro di un'amministrazione comunale priva di qualsivoglia progetto politico a breve, medio o lungo termine. La presa di distanza di Di Benedetto, sottolineata da espressioni quali "l'impossibilità di una convivenza istituzionale" e la progressiva mancanza di una "sinergia e di un rapporto politico e umano" con gli altri membri della giunta, non lasciano adito a dubbi sulla spaccatura interna al Partito Democratico, espressione del sindaco, e alla deriva personalistica assunta da Diego Guerrini, che tanto danno sta procurando alla città. Di fronte a questo quadro - continua Girlanda - non si può certo pensare che la situazione possa essere sanata dal dietrofront di Di Benedetto, di cui sono, tra l'altro, sconosciute le motivazioni. Di fronte a questa vergogna istituzionale ed al carattere pubblico di questo gestione della cosa pubblica, invito il sindaco Guerrini ad uno scatto di orgoglio e alle dimissioni, affinchè gli eugubini possano tornare alle urne ed esprimere la propria volontà sulla futura guida della città - conclude Girlanda -  che non può essere certo rappresentata da un partito ed una maggioranza divisa, che tuttora si regge sui voti di transfughi degli altri partiti".

NOTIZIE CORRELATE:
"Torna il sereno fra Di Benedetto e Guerrini. Le dimissioni dell'assessore vanno nel cestino"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"
VIDEO

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) 18 agosto 2017 - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli
IL VIDEO

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) 19 agosto 2017 - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più ...

 
I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"
IL VIDEO

I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

Barcellona (askanews) - A nemmeno un chilometro dalla grande Rambla di Barcellona c'è un'altra Rambla, quella del Raval. Ma è una Rambla molto diversa: questo è il quartiere più "multietnico" di Barcellona e quello con la più alta concentrazione di musulmani del centro storico, con ben cinque piccole moschee. L'attacco sulla Rambla rivendicato dallo Stato islamico suscita sgomento, rabbia e ...

 
Alla Darsena il Duo Bucolico

Notte in pista

Alla Darsena il Duo Bucolico

Sabato, 19 agosto, sarà il caso di muoversi verso il Lago Trasimeno, come di consueto. Alla Darsena si fa sul serio: sul palco del locale di Castiglione del Lago si esibirà ...

18.08.2017

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Novità discografiche

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Ci sono voluti quasi tre mesi per metterci a parlare di questo disco, perché d’estate le cose da raccontare in provincia son tante. Ma finalmente eccoci qua, a dirvi che il ...

18.08.2017

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il toto nome

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il suo nome, Franco Ruggieri, (scritto subito sotto il logo del Teatro Stabile), è sparito dal depliant con il programma della Stagione di prosa 2017-2018 del teatro ...

18.08.2017