Migliorano le condizioni meteo, ma attenzione alle gelate

Umbria

Migliorano le condizioni meteo, ma attenzione alle gelate

01.01.2015 - 15:55

0

Migliorano le condizioni meteo sull'Umbria. Le ultime precipitazioni nevose si sono avute nella notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio, anche se le temperature rimangono molto basse. Condizione questa che, unita al forte vento, ha creato ghiaccio sulle strade.

Continua comunque il lavoro dei mezzi spargisale e spazzaneve per migliorare la situazione. Secondo la previsioni di Umbria Meteo, nella giornata di giovedì c'è da attendersi un'attenuazione dei forti venti da nord est. "Tra il pomeriggio e la serata di Capodanno - si legge su Umbria Meteo - ulteriore miglioramento con schiarite e rasserenamenti che tenderanno ad avanzare anche sull’Appennino. La giornata di venerdì 2 gennaio invece, sarà caratterizzata da un cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con qualche nube in più al mattino in Appennino. Gelate mattutine possibili nei fondovalle e nelle conche, mentre di giorno sole e temperature in salita, anche su valori prossimi ai 10°C. Tra sabato 3 e domenica 4 gennaio le correnti occidentali sostituiranno quelle nord orientali, farà molto meno freddo anche al mattino ed assisteremo a un aumento delle nubi, specie sull’Umbria settentrionale, ma scarso rischio precipitazioni".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Spazio, conclusa con successo la missione Esa "Lisa Pathfinder"

Darmstadt (askanesws) - Missione compiuta con successo per Lisa Pathfinder, il dimostratore orbitale del "cacciatore" di onde gravitazionali, le increspature spazio-temporali predette da Einstein nella teoria della relatività generale. Nella serata del 18 luglio 2017, dopo 16 mesi di attività, dal centro di controllo missione di Darmstadt, in Germania, il team scientifico della missione dell'Esa, ...

 
Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Francesca Michielin: con "Vulcano" inizio un progetto esplosivo

Milano (askanews) - Un ritorno esplosivo, e si capisce già dal titolo, con un singolo quasi di rottura rispetto al passato: "Vulcano" è un assaggio del nuovo progetto musicale di Francesca Michielin, che uscirà in autunno. Un "manifesto programmatico" lo ha definito la cantante, già vincitrice di "X Factor", che esce con un video girato a Berlino da Giacomo Triglia: una serie di immagini di vita ...

 
Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Mafia capitale: condanne pesanti, ma cade l'accusa di mafia

Roma, (askanews) - Quasi colpevoli, ma non di mafia. La corte d'Assise del tribunale di Roma ci ha messo mezz'ora a leggere la sentenza del processo Mafia Capitale, condannando a 20 e 19 anni i due principali imputati, Massimo Carminati e Salvatore Buzzi. Pene pesanti, 41 condanne in tutto e 5 assolti, per quasi trecento anni complessivi di carcere. Ma la sentenza smentisce i legami con la mafia ...

 
 "Valerian", presto nei cinema il mondo visionario di Luc Besson

"Valerian", presto nei cinema il mondo visionario di Luc Besson

Milano (askanews) - Luc Besson è tornato al cinema di fantascienza per accompagnarci ancora una volta in mondi fantastici e sfavillanti. Sarà nei cinema italiani il 21 settembre "Valerian e la città dei mille pianeti", un kolossal basato su una serie francese di fumetti iniziata a fine anni Sessanta. Un film ambizioso, costato quasi 200 milioni di dollari, la pellicola francese più cara di tutti ...

 
Premio a Isabelle Adriani

Taormina

Premio a Isabelle Adriani

Prestigioso riconoscimento per l’attrice perugina Isabelle Adriani, nome d’arte di Federica Federici, che sabato 22 luglio al Teatro romano di Taormina verrà premiata come ...

20.07.2017

Il concerto Ciammarughi-Dj Ralf

Universo Assisi

Il concerto Ciammarughi-Dj Ralf

20.07.2017

E alla fine vinse la musica

Il concerto di Dj Ralph e Ramberto Ciammarughi

E alla fine vinse la musica

Alla fine il tanto atteso e discusso concerto sul Monte Subasio c'è stato. Non più al Mortaro, considerati i limiti di decibel troppo bassi per le esigenze dei musicisti, ma ...

20.07.2017