Sub morti, lacrime e incredulità tra il gruppo di amici

UMBRIA

Sub morti, lacrime e incredulità tra il gruppo di amici

11.08.2014 - 10:13

0

Silenzio. Nessuno parla. Tutti sono avvolti nel triste dolore di una tragedia inaspettata in una giornata che doveva essere di sole e spensieratezza. Il porto di Marina di Grosseto ha visto arrivare intorno alle 16,30 di domenica 10 agosto due dei tre cadaveri dei sommozzatori morti alle Formiche. (LE FOTO DELL'ULTIMO VIAGGIO DEI SUB) C’è la disperazione negli occhi smarriti e lucidi di chi ha visto e vissuto i momenti della morte. A fare da sfondo, le bombole e l’attrezzatura indossata durante l’immersione: tutto sequestrato immediatamente dalla Guardia Costiera su disposizione della Procura della Repubblica di Grosseto.

Distese al sole le bombole, lasciate in disparte. Potrebbero essere loro la causa del decesso dei tre umbri: forse un guasto, forse il troppo azoto immerso nella miscela. Per ora però sono ipotesi. Nessuno vuole parlare. In tanti aspettano fuori dall’ufficio della delegazione di spiaggia della Capitaneria di Porto, uno a uno è toccato a tutti essere ascoltati. Aspettano fumando una sigaretta, seduti sulle scale con le mani nei capelli, oppure al telefono con gli occhiali scuri a coprire gli occhi lucidi. “Ancora non mi rendo conto di cosa sia successo”, dice una ragazza mentre aspetta di essere interrogata. Le sue mani tremano ancora. E’ troppo forte il dolore in quella che doveva essere una giornata di divertimento. Zainetti con il pranzo, acqua fresca e via, tutti pronti per la gita in barca. All’arrivo al porto di Marina gli zaini erano ancora pieni, con pranzi mai consumati. Chi indossa la maglia della propria squadra del cuore, chi una camicia dai colori hawaiani, ragazze con canottiere colorate e costumi all’ultima moda, ma non è il giorno per notare l’abbronzatura. “No, non parlo. Non ho parole - dice un ragazzo - Siamo partiti stamattina (domenica, ndr) e torniamo con tre persone in meno. Capite bene che non voglio dire niente, ma solo pensare a questo dolore immane”.
“Non voglio dire niente, mi dispiace”, fa di rimando un’altra ragazza che esce dall’ufficio del comandante. Chi scoppia in lacrime e chi invece ha ancora negli occhi quegli istanti di terrore. Un ragazzo con la maglietta blu con scritto sopra “istruttore” continua a camminare nervosamente mentre è al telefono, aspettando il proprio turno davanti all’ufficio della Capitaneria. Intanto i mezzi della Guardia Costiera fanno la spola tra gli uffici e il luogo dove sono state appoggiate momentaneamente attrezzature e bombole per iniziare i rilievi. Una vicenda ancora non del tutto chiara. Di chiaro, e forte, c’è solo il dolore.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Alessia Marcuzzi aspirante modella?

Alessia Marcuzzi aspirante modella?

Alessia Marcuzzi aspirante modella? Sì, ma solo per scherzo. La presentatrice ha postato su Instagram un video mentre sfila con disinvoltura in un corridoio. Vestita di nero, tra un ammiccamento e una giravolta, si atteggia come una top model ancheggiando a ritmo di musica. Una simpatica gag per provocare un amico: "Io proprio non capisco perché il mio amico Carlo Mengucci non mi abbia fatto fare ...

 
Uragano Maria "potenzialmente catastrofico" sui Caraibi francesi

Uragano Maria "potenzialmente catastrofico" sui Caraibi francesi

Santo Domingo (askanews) - L'uragano Maria imperversa nel Mar dei Caraibi ed è risalito a categoria 5, che significa una violenza "potenzialmente catastrofica": dopo aver quasi risparmiato la Martinica (francese) si è abbattuto sulla Dominica e ora ha iniziato a colpire la Guadalupa, dove le autorità hanno invitato gli abitanti a mettersi al riparo. Poi raggiungerà Montserrat, territorio ...

 
Arriva in teatro "Musica Ribelle - La forza dell'amore"

Arriva in teatro "Musica Ribelle - La forza dell'amore"

Milano (askanews) - Due generazioni a confronto unite dalla passione per la musica e dal bisogno di affermare la propria identità. Debutta al Teatro Nuovo di Milano dal 29 settembre 2017 "Musica Ribelle- La forza dell'amore", opera dalla netta matrice rock che nasce come percorso ideativo e creativo intorno ad una scelta precisa: scrivere e realizzare uno spettacolo sulla musica, la testimonianza ...

 
Spazio, l'augurio di buon anno scolastico di Nespoli dall'Iss

Spazio, l'augurio di buon anno scolastico di Nespoli dall'Iss

Milano (askanews) - In occasione dell'inaugurazione del nuovo anno scolastico, l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, in orbita sulla Stazione spaziale internazionale per la missione "Vita" dell'Asi, ha voluto rivolgere un augurio e un in bocca al lupo a tutti gli studenti e i docenti italiani. "Coltivare le mie passioni con attenzione, dedizione e coscienza è quello che mi ha portato a ...

 
Don Matteo, giorno sul set per Carlo Conti

Spoleto

Don Matteo, giorno sul set per Carlo Conti

Carlo Conti, popolare conduttore televisivo di Rai Uno, è arrivato nella tarda mattina di lunedì 18 settembre a Spoleto per partecipare a una giornata di riprese della ...

18.09.2017

Momento d'oro per J-Ax: dopo duo con Fedez torno a fare solista

IL VIDEO

Momento d'oro per J-Ax: dopo duo con Fedez torno a fare solista

Milano (askanews) - Molto più di un successo legato a un tormentone estivo. Per J-Ax è un momento d'oro, "Senza pagare", singolo tratto dall'album in coppia con Fedex ...

13.09.2017

Partenza sprint con Umbria Sport Events

TerniOn 2017

Partenza sprint con Umbria Sport Events

TerniOn Festival si appresta a vivere la prima serata della quattro giorni di eventi che animeranno il centro della città. È quella di giovedì 14 settembre, denominata Umbria ...

12.09.2017