L'estate orvietana sotto il segno di “Umbria Folk Festival”

L'estate orvietana sotto il segno di “Umbria Folk Festival”

Dal 21 al 26 agosto, con grandi nomi: Goran Bregovic, Ambrogio Sparagna con l'Orchestra giovanile popolare e lo stornellatore romano Alessandro Mannarino. Dopo Peppe Barra, trova posto anche Francesco De Gregori per una rilettura dantesca al ritmo della pizzica

24.07.2012 - 18:13

0

di Davide Pompei

Rimasta orfana anche di "Orvieto Ushuaia Classica" - il festival che avrebbe dovuto trasformare la città in una piccola Salisburgo ma che dopo l'exploit del 2011 per motivi tutti economici quest'anno non ha visto la luce - la città del Duomo trova in "Umbria Folk Festival" la sua degna consolazione. Giunta all'edizione numero 6, infatti, la ribattezzata festa della terra che per sei giorni libera dalle auto piazza del Popolo per riempirla di calore e colore, rappresenta il vero se non l'unico grande evento dell'estate orvietana. L'appuntamento, cresciuto negli anni fino a superare il traguardo delle 30mila presenze, si rinnova dal 21 al 26 agosto all'insegna del binomio fra tradizione popolare ed enogastronomia di qualità."Davanti a decisioni calate dall'alto che ci impoveriscono - ha detto ieri l'assessore Marino nel corso della presentazione - la salvezza di Orvieto è nell'arte e nell'artigianato. E in manifestazioni come questa che esaltano le peculiarità del territorio,proponendo un viaggio attraverso tradizioni, tipicità, luoghi storici e culture diverse". Tutto racchiuso in una kermesse che conferma una formula rodata - solo due, i concerti a pagamento –ma che si arricchisce anche di iniziative collaterali tra cui lezioni di folk, workshop e tavole rotonde su cultura e danze occitane e umbre, ma anche il folk-trekking intorno alla Rupe. E ancora il contest nazionale in collaborazione con Mei e Isoradio, che dà spazio alle band emergenti, la mostra fotografica delle tradizioni contadine, laboratori per i più piccoli, la rievocazione dell' antica trebbiatura a cura di Confagricoltura, le degustazioni folkdoc e le folkcene. A supportare un' edizione che si annuncia da record, c'è poi il sostegno di La7 e La7d che dedicano al festival due speciali condotti da Pino Strabioli e Sara Sartini.Su tutto, però restano i grandi nomi. Quelli de l'Orchestraccia e dell'icona balcanica Goran Bregovic, sul palco insieme alla sua Wedding and funeral band. E poi Ambrogio Sparagna con l'Orchestra giovanile popolare e lo stornellatore romano Alessandro Mannarino. Dopo Peppe Barra, tra gli organetti e i violini dell'Orchestra popolare italiana, trova posto anche Francesco De Gregori per una rilettura dantesca al ritmo della pizzica.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I fratelli De Angelis live: "Coro dei pompieri nostro tormentone"

I fratelli De Angelis live: "Coro dei pompieri nostro tormentone"

Roma, (askanews) - Guido e Maurizio De Angelis, due leggende delle colonne sonore del cinema italiano, saranno in concerto a Roma il 1 luglio (alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica) per la Reunion Live degli Oliver Onions, uno degli pseudonimi con cui sono conosciuti i due fratelli che nella loro lunga carriera artistica hanno scritto successi per Jane Birkin, Agnetha (Faltskog) degli ...

 
Gruppo Ferrero presenta VIII rapporto di responsabilità sociale

Gruppo Ferrero presenta VIII rapporto di responsabilità sociale

Roma, (askanews) - Presentato al Salone d'onore del Coni, alla presenza del presidente del Comitato Olimpico Giovanni Malagò, l'ottavo Rapporto di Responsabilità Sociale d'Impresa del gruppo Ferrero. Con oltre 70 anni di Glocalcare (cura e rispetto "glocal") per le persone e per il pianeta, Ferrero costruisce così il suo approccio alla sostenibilità basandosi sostanzialmente sulla strategia di ...

 
Dompè farmaceutici amplia sito dell'Aquila, investe 30 milioni

Dompè farmaceutici amplia sito dell'Aquila, investe 30 milioni

Roma, (askanews) - La Dompè, azienda biofarmaceutica italiana, diventa più grande. Il gruppo festeggia i sui 25 anni di attività potenziando l'impegno nella produzione e nell'attività di ricerca e sviluppo con l'ampliamento del sito dell Aquila. Un investimento di 30 milioni di euro negli ultimi due anni e di oltre 200 milioni complessivamente. Il sito dell Aquila, specializzato nella produzione ...

 
L'Alchimista sul trono

Quattro Ristoranti

L'Alchimista sul trono delle enoteche gastronomiche

Giovedì 21 giugno alle ore 21.15 su Sky Uno hd è arrivata la nuova puntata inedita di Alessandro Borghese 4 Ristoranti (LEGGI Quattro ristoranti, in onda la puntata girata in ...

21.06.2018

Tre giorni di musica (e non solo) al tramonto

Moon in june

Tre giorni di musica (e non solo) al tramonto

Dopo l’anteprima del 22 giugno al teatro di Tuoro (alle 21) con le sperimentazioni elettroniche di Fields Conduction e il concerto dei Lstcat insieme a Ginevra Di Marco e ...

21.06.2018

Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

foligno

Su Rai3 lo speciale sulla Quintana

Il fascino e le emozioni della Quintana sbarcano su Rai3, che sabato 23 giugno manderà in onda uno speciale di 66 minuti dedicato alla giostra vinta dal rione Cassero. ...

21.06.2018