La Corsa all'Anello sbarca in Cina

Narni

La Corsa all'Anello sbarca in Cina

05.11.2017 - 16:56

0

La Corsa all’Anello sbarca in Cina. O meglio, tre figuranti del corteo storico narnese saranno esposti in foto nel Festival internazionale di fotografia di Lishui tramite il Fiof, il Fondo Internazionale per la Fotografia. I ritratti di due dame del terziere Mezule, Silvia Ronci e Carol Ceccarelli e Innocenzio Benedetti del terziere Santa Maria, sbarcheranno in questa cittadina vicino Shangai molto attiva artisticamente e parteciperanno all'esposizione "Lumina" - le luci dell'Italia in Cina.

Le tre meravigliose figure sono ritratti di Roberto Campanaro, fotografo romano che ha esposto la sua collezione dedicata al medioevo a Narni durante la 49esima edizione della Corsa all'Anello a Museo Eroli dopo aver portato le sue decine di splendidi ritratti in tutta l'Umbria, da Assisi a Todi passando per tante altre cittadine. Campanaro è tra i 40 fotografi italiani che sono stati selezionati per fare da ambasciatori italiani con le loro opere: “Cinque dei miei ritratti sono stati scelti e saranno esposti dal 15 al 19 nel padiglione italiano al Festival e tre di queste saranno narnesi. - spiega Campanaro - le stampe saranno di grande formato 70x70 quindi anche più grandi di quelle che ho esposto a Narni e l'effetto sarà ancora più magnifico”. “Lumina” poi avrà altre prestigiose location dove presenterà le foto quest'anno: una è il parlamento europeo a Bruxelles e poi a Orvieto ma non si sanno ancora i dettagli di questi appuntamenti.

Silvia Ronci a Narni e in altre mostre era già stata esposta singolarmente proprio per la bellezza del suo volto e del suo ritratto. Carol Ceccarelli è un'altra bellezza incredibile e anche lei “sbarcherà” in Cina e nelle altre location, mentre Innocenzio è un volto ormai prestato anche a tanti film e fiction dove lavora come comparsa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 "In nessun modo la realizzazione dell'obiettivo riformatore, per come concepito dalla maggioranza, potrà portare alla liberalizzazione delle armi in Italia, la detenzione ed il porto delle quali risultano disciplinate da disposizioni normative rigorose sulle quali il Governo non avverte alcuna esigenze di intervenire, trattandosi di leggi che rappresentano, ...

 
Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 "In nessun modo la realizzazione dell'obiettivo riformatore, per come concepito dalla maggioranza, potrà portare alla liberalizzazione delle armi in Italia, la detenzione ed il porto delle quali risultano disciplinate da disposizioni normative rigorose sulle quali il Governo non avverte alcuna esigenze di intervenire, trattandosi di leggi che rappresentano, ...

 
Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 "In nessun modo la realizzazione dell'obiettivo riformatore, per come concepito dalla maggioranza, potrà portare alla liberalizzazione delle armi in Italia, la detenzione ed il porto delle quali risultano disciplinate da disposizioni normative rigorose sulle quali il Governo non avverte alcuna esigenze di intervenire, trattandosi di leggi che rappresentano, ...

 
Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

Legittima difesa, Bonafede: "Nessuna liberalizzazione delle armi"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 "In nessun modo la realizzazione dell'obiettivo riformatore, per come concepito dalla maggioranza, potrà portare alla liberalizzazione delle armi in Italia, la detenzione ed il porto delle quali risultano disciplinate da disposizioni normative rigorose sulle quali il Governo non avverte alcuna esigenze di intervenire, trattandosi di leggi che rappresentano, ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018